Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità venerdì 16 gennaio 2015 ore 17:00

Va avanti il "Filo diretto con le ostetriche"

​L'Azienda ospedaliero-universitaria pisana vuol rassicurare i genitori e tutte le famiglie circa la prosecuzione dell'esperienza attiva fin dal 2001



PISA — L'Azienda ospedaliero-universitaria pisana intende rassicurare i genitori e tutte le famiglie circa la prosecuzione dell'esperienza del “Filo diretto con le ostetriche”.

Il servizio è attivo fin dal 2001 e offre ai futuri genitori un numero verde, un manuale tecnico informativo e incontri formativi prima del parto. Lo hanno finora utilizzato oltre 20mila persone e l'Aoup intende continuare a sostenerlo, anche attraverso la stampa di una versione cartacea del manuale, comunque gratuitamente scaricabile dal sito web aziendale.

Il malinteso circa le presunte difficoltà economiche che impedirebbero la stampa del manuale è dovuto al fatto che alle ostetriche invitate dalla Commissione sanità della Regione Toscana era stata prospettata la possibilità di attingere ai fondi regionali destinati all'editoria, permettendo quindi all'Aoup di potenziare altri aspetti del “Filo diretto con le ostetriche”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità