Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Scuola, Bianchi: «Il 93,4% delle classi è in presenza»

Attualità mercoledì 19 giugno 2019 ore 08:00

Vacanze a Pisa per i bambini di Chernobyl

Si rinnova il progetto di Arci 690, che ogni anno organizza vacanze terapeutiche per i bambini che hanno subito le conseguenze del disastro nucleare



PISA — Sono passati 33 anni dall’incidente di Chernobyl e sono 22 anni che tutte le estati l’Associazione Arci 690 Progetto Chernobyl di Cascina organizza vacanze terapeutiche a Pisa per i bambini provenienti dai villaggi della Bielorussia che hanno subito e continuano a subire le conseguenze del disastro nucleare del 26 aprile 1986.

 Quest'anno il Parco di San Rossore, nella canonica della chiesa di Cascine Nuove, ospita 15 bambine di età tra i 7 e 12 anni accompagnate da tre operatrici bielorusse. 

"Durante il loro soggiorno pisano - si legge in una nota- le bambine hanno l'occasione di conoscere il nostro territorio, a partire dal centro storico di Pisa, e di godere delle bellezze naturali del Parco con escursioni in battello e elioterapia alla spiaggia del Gombo. L'iniziativa è possibile grazie al sostegno di una serie di associazioni, enti pubblici, privati, a partire dalla Fondazione Pisa che finanzia il progetto dal 2007. Fondamentale il coinvolgimento dell'associazione umanitaria 'Il Cammino' di Altopascio del pastore evangelico Giuseppe Lardieri e i suoi volontari; del priore Don Claudio Bullo per la canonica; dell'Ente Parco e del centro visite di San Rossore per tutte le attività della tenuta; dei Comuni di Pisa e San Giuliano che forniscono i pulmini per gli spostamenti; della cooperativa il Navicello per le visite in battello".

A fornire il vitto e le altre necessità contribuiscono la Cittadella Caritas, il Banco Alimentare della Pubblica Assistenza, la Casa del Popolo di Metato, il Centro Le Querciole e la società Geste.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto a Navacchio. Il motociclista, sbalzato dal mezzo, è finito prima contro il guard-rail e poi nella scarpata a bordo strada
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità