Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:18 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Attualità mercoledì 27 marzo 2019 ore 15:04

Viabilità, mezzo milione per Calci

Viabilità, mezzo milione a Calci per mettere in sicurezza l'accesso alla nuova scuola. Firmato stamani l'accordo di programma



CALCI — Un finanziamento regionale da mezzo milione di euro per migliorare e rendere più sicura la viabilità di accesso al nuovo polo scolastico di Calci, anche attraverso la realizzazione di una rotatoria. Questo è quanto previsto dall'Accordo di programma sottoscritto questa mattina a Palazzo Strozzi Sacrati, sede della presidenza della Regione, dall'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e dal sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti.

L'intervento avrà un valore complessivo di 525.000 euro e sarà finanziato quasi interamente dalla Regione (500.000 euro contributo regionale, 25.000 euro contributo comunale), in ottemperanza a quanto previsto dalla legge regionale 73/2018.

"Il nostro contributo vuole risolvere un problema concreto e mettere in sicurezza l'accesso alla nuova area scolastica in un Comune che è stato pesantemente colpito dal devastante incendio dei Monti Pisani del settembre scorso. Calci ha subito danni ambientali ed economici che l'hanno fortemente penalizzata e la Regione Toscana è al suo fianco, per sostenerla in un percorso di ripresa nel quale anche questo intervento può fare la sua parte".

Visto il parere positivo espresso dalla Conferenza dei servizi e lo stato avanzato degli atti portati avanti dal Comune, i 500.000 euro per la messa in sicurezza delle infrastrutture di accesso alla nuova scuola media nell'area di San Vito e la realizzazione della nuova rotatoria saranno a valere sul bilancio 2019. I lavori per la realizzazione dell'infrastruttura sono previsti tra settembre e dicembre 2019, nello stesso periodo dovrebbe iniziare anche il cantiere per la costruzione dell'edificio scolastico.

"Ringrazio la Regione per questo contributo - ha detto il sindaco Ghimenti - che è strategico per il nostro Comune visto che ci permetterà di realizzare la viabilità di accesso alla nuova scuola media e al tempo stesso darà maggiore fluidità a tutta l'area commerciale che si trova lì vicina. Il nostro territorio rinasce dai servizi e da un'opera che guarda al futuro". 

"Grande soddisfazione" è stata espressa dalla consigliera regionale Alessandra Nardini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità