Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:41 METEO:PISA12°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Omicidio Cerciello, la vedova in lacrime: «Questa sentenza non mi riporterà Mario»

Attualità martedì 13 aprile 2021 ore 13:00

Sodi punta su professionalità e collaborazione

La presentazione di Riccardo Sodi, nuovo comandante della polizia municipale di Vicopisano

Il nuovo comandante della Polizia municipale arriva a Vicopisano dopo aver guidato il distaccamento di Pisa Sud-Est. Fiducia e sostegno dalla giunta



VICOPISANO — Il sindaco e tutti gli assessori hanno partecipato alla presentazione del nuovo comandante della polizia municipale, Riccardo Sodi. "Volevamo potenziare la polizia municipale con una persona proveniente da fuori e siamo tutti molto contenti per questa collaborazione iniziata pochi giorni fa" ha sottolineato il sindaco Matteo Ferrucci, che ha ringraziato il predecessore Fabio Bacci per quanto fatto fino ad oggi e per quanto potrà ancora fare, restando all'interno della municipale.

Sodi arriva a Vicopisano dalla polizia municipale di Pisa, dove ha guidato il vasto e complesso territorio del distaccamento sud-est, anche durante il delicato sgombero del campo rom di Oratoio. Presentandosi, si è detto onorato della fiducia e dell'incarico che il Comune gli ha accordato. "Professionalità e collaborazione" la sua ricetta, con la collaborazione intesa a 360 gradi: con l'amministrazione, con i cittadini e con i militari della Stazione carabinieri di San Giovanni alla Vena, rappresentata dal comandante Alessandro Salusti.

La volontà dell'amministrazione appare quella di avere una municipale attenta e pronta ad affrontare tutti i vari aspetti che le competono, recuperando in un certo qual modo l'esperienza vissuta quando al comando ci fu Annalisa Maritan, più volte ricordata, ora alla guida della polizia municipale di Livorno.

Particolari attenzioni saranno poste al decoro urbano e alla tutela dell'ambiente, vista anche la vocazione turistica del territorio. Inoltre, si cercherà di tenere alta la guardia nel contrasto alla microcriminalità e ai furti nella abitazioni.

Il vicesindaco con delega alla sicurezza, Andrea Taccola, ha ricordato che sul territorio sono installate 23 telecamere e a breve sarà ripreso il percorso per attivare i gruppi del "Controllo di vicinato", percorso interrotto con l'arrivo della pandemia. L'assessora con delega alla polizia municipale, Valentina Bertini, ha salutato l'agente Moreno Testi, andato in pensione, e assicurato che l'amministrazione è al lavoro per assumere a breve un nuovo agente e per trovare un'associazione con cui collaborare, come già avvenne con l'Anc di Calci. L'assessore con delega al ciclo dei rifiuti, Juri Filippi, ha sottolineato l'impegno dell'amministrazione e  della municipale nella lotta ai fenomeni dell'abbandono dei rifiuti e dei non corretti conferimenti, in collaborazione con Geofor. Mentre l'assessora con delega all'ambiente e alla legalità, Fabiola Franchi, ha ricordato l'impegno per la tutela dell'area del Monte Pisano, che ancora deve riprendersi dal devastante incendio del 2018.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I report di Regione e Asl segnalano 71 nuove positività in provincia di Pisa. Ecco i numeri che fotografano le ultime 24 ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità