Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:33 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mustafa è in Italia, il bambino simbolo della guerra in Siria arrivato a Roma

Spettacoli martedì 21 ottobre 2014 ore 18:25

I detenuti di Volterra aprono la stagione al Verdi

E' la Compagnia della Fortezza con 'Santo Genet' ad inaugurare il cartellone; per gli spettacoli di prosa tornano anche Alessandro Preziosi e Stefano Accorsi



PISA — Si apre con i detenuti-attori di Armando Punzo la stagione di prosa del teatro Verdi di Pisa: la Compagnia della Fortezza di Volterra porterà in scena  l'8 ed il 9 novembre, 'Santo Genet', lo spettacolo ispirato all'opera del drammaturgo francese che ha debuttato a luglio al festival VolterraTeatro e nei giorni scorsi è stato in scena a Milano.
Lo spettacolo dei carcerati volterrani sarà preceduto da una serie di eventi collaterali in vari luoghi della città fino al giorno precedente lo spettacolo: il primo sarà una lectio magistralis del fondatore della Compagnia Armando Punzo il 24 ottobre nella Sala Azzurra della Normale.

La stagione del Verdi, organizzata dalla Fondazione Teatro di Pisa e Fondazione Toscana Spettacolo, vede in cartello altri sette spettacoli: il 12, 13 e 14 dicembre torna Alessandro Preziosi con 'Don Giovanni' di Molière'; il 10 e 11 gennaio sarà la volta di Stefano Accorsi con 'Decamerone, vizi, virtù e passioni' . Il 24 e 25 gennaio la Compagnia del Carretto porterà in scena 'L'Iliade', mentre Luigi Lo Cascio sarà al Verdi il 7 e 8 febbraio con 'Otello' di Shakespeare. Il 14 e 15 febbraio ci sarà lo spettacolo 'Dopo il silenzio', tratto dal libro di Pietro Grasso; Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni saranno protagonisti il 28 febbraio ed il primo marzo de 'La gatta sul tetto che scotta'; infine la compagnia Lombardi-Tiezzi con 'Non si sa come' di Luigi Pirandello chiuderà il 14 e 15 marzo. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' scomparso a 75 anni Massimo Bendinelli. Per anni ha gestito il negozio di forniture elettriche in piazza Guerrazzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità