Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 06 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ferrero perde le staffe in tv: il vaffa rivolto a Panatta

Attualità lunedì 03 agosto 2020 ore 18:30

Allerta Libeccio sulla costa pisana

Vento di libeccio a Bocca d'Arno

Diramata un'allerta meteo in codice giallo per la costa toscana settentrionale. L'allerta per forte vento e mareggiate scatta alle 15 di oggi, lunedì



PISA — Diramata una allerta meteo in codice giallo per forte vento di Libeccio e mareggiate. Il Libeccio potrà soffiare con raffiche fino a 80-100 Km/h in Arcipelago Toscano e crinali appenninici, 60-80 km/h sulla costa centro settentrionale e sulle zone sottovento all'Appennino, fino a 40-60 Km/h nelle zone limitrofi alla costa centro-settentrionale. 

L'allerta meteo è in vigore dalle 15 alle 24 di oggi, lunedì 3 agosto, interessando l'Arcipelago Toscano a nord di Capraia e la costa toscana a nord del Comune di Rosignano Marittimo compreso. L'allerta meteo per mareggiate, sempre in codice giallo dalle 15 alle 24 di oggi, riguarda esclusivamente le isole dell'Arcipelago e la costa toscana compresa fra la bassa Versilia e il Comune di Rosignano.

Nello specifico, il moto ondoso è previsto in aumento dal pomeriggio di oggi, lunedì, fino a mare molto mosso o localmente agitato, in particolare al largo a nord di Capraia e lungo la costa settentrionale.

Per domani, martedì, i venti sono previsti in attenuazione, ma ancora sostenuti di Maestrale lungo gran parte della costa e Arcipelago.

Confermata anche l'allerta meteo di oggi, sempre in codice giallo, per temporali e rischio idrogeologico del reticolo idraulico minore, che riguarda la Toscana nord occidentale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagiati risiedono in gran parte nella zona del capoluogo ma ci sono casi anche in Valdera, comprensorio del Cuoio e alta Valdicecina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Imprese & Professioni

Attualità