Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:21 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 25 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il presidente della Camera Fico legge i risultati della prima giornata di votazioni

lunedì 16 dicembre 2019 ore 14:35

Vaccini gratis per cani di famiglie in difficoltà

la presidente della SdS Pisana Gianna Gambaccini e il consigliere comunale Alessandro Bargagna con i volontari del Nogra

Già arrivate cinquanta richieste. La Presidente della SdS Pisana Gianna Gambaccini assicura: “A gennaio pubblichiamo il bando e partiamo”



PISA — “A gennaio partiamo”. Lo ha garantito la presidente della Società della Salute della Zona Pisana Gianna Gambaccini e lo hanno confermato per tutta la giornata di sabato i volontari del Nogra di Pisa, le guardie zoofile del nucleo operativo del guardie ausiliarie rurali, che due giorni fa hanno animato la Prima giornata del “microchip e delle vaccinazioni”, voluta dal Comune di Pisa su proposta del consigliere comunale Alessandro Bargagna e del sindaco Michele Conti, e che è stata l’occasione per far conoscere il pacchetto gratuito d’interventi veterinari che l’amministrazione comunale si accinge a lanciare in collaborazione con la SdS Pisana e l’Azienda Ausl Toscana Nord Ovest: visite, vaccini e profilassi gratuite fino ad un importo compreso fra i 70 e i 100 euro per le famiglie pisane in possesso di un cane e con un reddito Isee inferiore ai 25mila euro.

“All’inizio dell’anno approveremo sicuramente il bando – ha detto Gianna Gambaccini che è anche assessore alle politiche sociali del Comune di Pisa -: solo nella giornata di sabato abbiamo raccolto una cinquantina di richieste ma è probabile che il numero cresca ulteriormente quando la proposta sarà pienamente operativa”. Un contributo importante arriverà anche dai volontari del Nogra che hanno messo a disposizione la loro ambulanza attrezzata per trasportare dal veterinario il proprietario e l’amico a quattro zampe qualora fossero impossibilitati a raggiungerlo. 

“La giornata del “Microchip e della Vaccinazioni” diventerà un appuntamento fisso annuale di riflessione e sensibilizzazione della cittadinanza – ha concluso Gambaccini -: ringrazio il Nogra, il consigliere Bargagna e il sindaco Conti per averla proposta e sostenuta e l’Azienda Asl Nord Ovest per la preziosissima collaborazione”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i dati che fotografano l'andamento dell'epidemia nelle ultime ventiquattro ore. Altri due decessi in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità