Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Cronaca mercoledì 11 giugno 2014 ore 11:24

Prostituzione a Pisa, dal web agli appartamenti

Due uomini e quattro donne gestivano le ragazze, le case e la pubblicità



PISA — Alcuni incontri avvenivano in appartamenti di Pisa, altri ad Altopascio e Bari. Il giro di prostituzione passava per il web ed è valso l'obbligo di dimora a due uomini e quattro donne: una barese di 64 anni e un barese di 56, un domenicano di 26 residente a Pisa, come un'ecuadoregna di 29. Residenti ad Altopascio, poi, le ultime due donne, originarie del Brasile, di 44 e 56 anni. 

Le indagini erano partite lo scorso agosto, da verifiche su alcuni annunci apparsi su siti “dedicati”, nei quali si offrivano prestazioni sessuali a pagamento con giovani donne sudamericane. Dall’analisi delle utenze “pubblicizzate” emergeva un collegamento ad altre utenze, poi risultate in uso agli indagati, che, messe “sotto controllo”, hanno permesso di ricostruire l’attività. 

Le ragazze venivano reclutate da Brasile, Ecuador e Repubblica Dominicana. La banda gli forniva un nome d’arte e gestiva gli annunci on line, oltre che gli alloggi.

Poi la prostituta concordava l’appuntamento telefonico con il cliente, in presenza di sospetti, chiamava al cellulare uno della banda invitandolo a contattarla con un squillo all’orario stabilito, cui sarebbe seguita l’irruzione nell’appartamento se dopo cinque minuti la donna non avesse risposto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, di Viareggio, era in bici con il marito lungo l'Aurelia ed è stata ricoverata in gravi condizioni. E' caccia all'automobilista pirata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità