Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA7°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca venerdì 02 maggio 2014 ore 12:02

Bomba su un prato di San Rossore

Alcune persone l'hanno trovata mentre passeggiavano per il pic nic del primo maggio



PISA — La buca l'ha scavata il cinghiale. Ma ad avvisare i carabinieri sono state alcune persone che avevano raggiunto la zona per il pic nic del primo maggio.
Ad attenderli, oltre a tanta natura, c'era una bomba, forse lì dalla seconda guerra mondiale. 
L'ordigno è stato ritrovato all’interno della Tenuta di San Rossore, nel Parco regionale di Migliarino, San Rossore e Massaciuccoli, in prossimità dei prati Cascine Nuove.
I carabinieri hanno recintato la porzione di terreno e l'ordigno è stato classificato come un proiettile di cannone anticarro integro modello Apche 75 millimetri probabilmente delle forze armate statunitensi, inesploso, forse caduto al suolo durante un trasporto, senza quindi essere stato sparato.  
Il proiettile sarà rimosso quanto prima e sarà fatto brillare dagli artificieri.
Nonostante il brutto tempo, anche ieri in molti hanno scelto San Rossore per trascorrere il primo maggio. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Spaccio di droga e furti sono i reati per i quali sono stati denunciati tre ragazzi appena maggiorenni che avrebbero avuto anche una base logistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità