Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, von der Leyen: «È tempo di discutere dell'obbligo vaccinale»

Cronaca martedì 09 ottobre 2018 ore 17:54

"L'incendio ha causato oltre 11 milioni di danni"

Sopralluogo nei luoghi devastati dal Rogo sul Serra. Il sindaco Massimiliano Ghimenti: "Ora è il momento dei fatti. Il governo mantenga le promesse"



CALCI — "Oltre 11 milioni di euro di danni all'agricoltura e ai privati". Il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti tira le prime stime sul devastante incendio del Monte Serra, che ha ridotto in cenere oltre mille ettari di verde nei territori comunali di Calci e Vicopisano.

Durante un sopralluogo a Montemagno, uno dei luoghi devastati dall'incendio del 25 settembre, il sindaco ha fatto appello alle istituzioni: "Questi soldi servono non solo alle aziende ma anche alle famiglie per ripartire".

"Dopo la solidarietà dimostrataci, per la quale ringrazio ancora tutti, ora è il momento dei fatti e tocca al Governo battere un colpo facendo seguito alle promesse - ha detto il primo cittadino-. Entro la settimana la Regione Toscana trasmetterà tutta la documentazione necessaria per la dichiarazione dello stato di emergenza nazionale e di calamità naturale e toccherà all'Esecutivo dare una risposta".

"Noi abbiamo trasmesso tutta la documentazione necessaria il 3 ottobre - ha aggiunto - e nei prossimi giorni farà altrettanto la Regione. Spero che la risposta positiva del Governo arrivi in fretta perché ne abbiamo bisogno".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità