Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità mercoledì 07 novembre 2018 ore 17:21

Lo sconcerto del sindaco, "Una vergogna"

Massimiliano Ghimenti

Il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti commenta la notizia del mancato riconoscimento dello stato di emergenza per l'incendio sul Monte Pisano



CALCI — Il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti commenta la notizia del mancato riconoscimento, da parte del governo, dello stato di emergenza per l'incendio avvenuto sul Monte Pisano a fine settembre.

"È ufficiale - ha scritto il sindaco sulla sua pagina Facebook - per la presidenza del consiglio dei ministri, dipartimento protezione civile nazionale, sul monte serra non c'è stata e non c'è emergenza nazionale. Il rischio che abbiamo sulla testa non riguarda quindi il governo. Una sola parola: vergogna".

Duro anche il consigliere regionale Pd Andrea Pieroni:"Una notizia che ci lascia attoniti, increduli, sconcertati. Una notizia che però, a ben vedere, conferma la prassi di un governo e di una classe politica che si gonfia il petto la sera con annunci e promesse roboanti che poi svaniscono nel nulla sul far del mattino. Magari confidando sulla distrazione e la smemoratezza delle persone. Ma le comunità e le persone che hanno subito uno sfregio e danni così pesanti non dimenticano e non dimenticheranno le promesse da marinaio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I disordini vicino a piazza dei Cavalieri sbarrata dalle forze dell'ordine. Le reazioni di politica e istituzioni. In migliaia al presidio di protesta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità