Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:PISA11°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Sport mercoledì 19 novembre 2014 ore 17:12

Canottieri Arno, un bronzo ai campionati italiani

Le pisane Gaia Fabozzi e Martina Dori si sono posizionate terze un una gara di fondo. Prossimo appuntamento a gennaio 2015



PISA — La Canottieri Arno ha partecipato, conquistando un bronzo, alla prima edizione dei campionati italiani di fondo che si è svolto a San Giorgio di Nogaro, nel bacino dell’Ausa-Corno.  Le pisane Gaia Fabozzi e Martina Dori hanno vinto la medaglia di bronzo, piazzandosi alle spalle delle coetanee di Monfalcone e Genova e percorrendo i sei chilometri del tracciato in un tempo complessivo di 27 minuti, 25 secondi e 66 centesimi.

Alla competizione, organizzata dalla società Canoa San Giorgio di Nogaro, in collaborazione con il comitato regionale Friuli Venezia Giulia, hanno partecipato da una cinquantina di club provenienti da tutta la penisola.

La prima edizione dei campionati italiani sulla lunga distanza valida per il singolo e il due senza, chiude, di fatto, l’anno 2014, ma uno degli appuntamenti di spicco che aprirà il 2015 sarà la gara di gran fondo di Pisa, organizzata dalle società Canottieri Arno e Vigili del Fuoco Billi, che si svolgerà sul canale Navicelli domenica 25 gennaio, e che per la prima volta assegnerà il tricolore nel quattro senza e nel doppio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corteo organizzato dal comitato Porta Fiorentina e dall'associazione Sguardo di vicinato ha sfilato da via Cattaneo fino in zona stazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca