Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Cronaca mercoledì 04 luglio 2018 ore 15:56

Giornalisti radio minacciati di morte

Una lettera anonima è stata recapitata alla sede dell'emittente locale "Punto Radio". A rivelarlo la stessa redazione. Indagano i carabinieri



CASCINA — Una lettera anonima contenente pesanti minacce è stata trovata stamane nella cassetta della posta dell'emittente radiofonica locale Punto Radio.

Recita la missiva: "punto radio zecca rossa è pronta la tua fossa". E ancora: "doni corsini attenti sappiamo molto di voi - belliciao", con chiaro riferimento a Luca Doni e Massimo Corsini, direttore e redattore della storica radio cascinese.

Dall'emittente hanno fatto sapere che della missiva sono stati informati carabinieri e questura, che avrebbero avviato indagini.

Punto Radio era già stata oggetto di presunte minacce nel febbraio scorso, quando alcuni sconosciuti mai identificati avevano attaccato degli adesivi inneggianti al nazifascismo sulla postazione della radio cascinese all'interno dell'Arena Garibaldi di Pisa. Sempre nei mesi scorsi altre minacce di morte, ancora in forma anonima, erano state recapitate alla sindaca Susanna Ceccardi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità