Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA13°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 02 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il portuale di Trieste no vax che protestava contro il Green pass, ora è intubato: «Ho i polmoni distrutti, sono pentito»

Attualità sabato 17 febbraio 2018 ore 15:40

Ha casa in Marocco, deve lasciare l'alloggio Erp

I controlli rigorosi avviati dall'amministrazione a guida Lega hanno portato ad un primo procedimento di decadenza di assegnazione delle case popolari



CASCINA — Una famiglia di origine marocchina, assegnataria di un alloggio popolare a Cascina, ha ricevuto ieri la notifica di decadenza del diritto all'assegnazione dell'immobile. La notifica è partita dal Comune che, concluse le dovute verifiche, ha accertato che un membro di quella famiglia possiede un immobile nel paese di origine.

La battaglia avviata dalla sindaca leghista Susanna Ceccardi per dare la casa "prima agli italiani", che a suo tempo non mancò di suscitare polemiche, fa dunque le sue prime vittime.

"Chi ha una casa all’estero - ha subito commentato l'assessore Edoardo Ziello - non può pretendere di essere un assegnatario di una casa popolare. Ieri abbiamo notificato l’avvio del procedimento di decadenza ad una famiglia marocchina che ha un immobile in Marocco. Il PD, quando governava, assegnava gli alloggi di edilizia residenziale pubblica anche agli immigrati con le case all’estero. Noi, invece, le assegniamo prima agli italiani, mandando fuori i furbi".

"Chi ha proprietà all'estero - ha ribadito la prima cittadina, Susanna Ceccardi - non può avere anche la casa popolare in Italia. È questione di giustizia nei confronti dei cittadini italiani che non hanno abitazioni all'estero dove poter andare a stare".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il tracciamento dei contagi aggiornato alle ultime ventiquattro ore e il punto sui ricoveri nelle aree Covid degli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Attualità