Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Diana, l'arbitro vittima di revenge porn: «Sui social i miei video privati, è un porcile, aiutatemi»

Politica sabato 15 febbraio 2020 ore 09:41

I cinquestelle pronti a sostenere Fabio Poli

"Il Partito Democratico di Cascina continua a ripetere gli errori della campagna elettorale di quattro anni fa" scrivono dal M5s



CASCINA — Il Movimento 5 stelle cascinese dichiara fallito ogni tentativo di avvicinamento al Pd - che ha deciso di candidare a sindaco Michelangelo Betti - e si dice pronto a sostenere la candidatura a sindaco del socialista Fabio Poli. Per dar vita all'alleanza in una lista civica serve però il via libera dei vertici nazionali.

"Il Partito Democratico di Cascina - scrivono dal M5s - continua a ripetere gli errori della campagna elettorale di quattro anni fa. A nulla sono valsi gli incontri in cui si è dialogato in merito a punti  programmatici e ad un possibile assetto stabile di una coalizione allargata.
"Democraticamente" il PD ha imposto il suo candidato dopo che un nome alternativo era stato proposto al tavolo. La mancanza di discontinuità con un passato neanche troppo lontano c'è e si vede da lontano. Ed è sia per questo motivo che per l'attività positiva ottenuta da due schieramenti dell'opposizione che il Movimento 5 Stelle di Cascina, una volta ottenuta la certificazione dal M5S nazionale andrà in appoggio alla lista civica che avrà come candidato Sindaco Fabio Poli".

"La scelta è stata fatta per la grande sovrapposizione dei punti programmatici fondamentali dei due schieramenti - spiegano i pentastellati -. La mancanza di interessi personali, la conoscenza della macchina amministrativa e il buon livello di attività già dimostrata in questi anni saranno i punti fondamentali di questa coalizione che per temi e per sensibilità si contrappone completamente all'attuale maggioranza. Obiettivi principali sono, inoltre, il ripristino del rispetto delle istituzioni comunali, la meritocrazia e il rispetto delle regole senza favoritismi per nessuno. Il programma della coalizione verrà presentato presto in un'apposita conferenza stampa, ma si può già anticipare che fondamentali saranno i temi della regimazione idraulica, della gestione dei rifiuti, del rispetto per l'ambiente, della mobilità urbana e della sicurezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca