Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:20 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Festa dell'Immacolata, il Papa a sorpresa in piazza di Spagna

Cultura martedì 23 novembre 2021 ore 15:16

L'arte entra in banca con le opere di Bolli

MOSTRA GEROLAMO BOLLI ALLA BANCA DI PESCIA E CASCINA - SERVIZIO

Inaugurata nella filiale della banca di Pescia e Cascina la mostra dedicata a Gerolamo Bolli, pittore pisano che con la sua arte incantò papà Wojtyla



CASCINA — L'arte entra in banca. A quasi due anni dalla scomparsa del pittore Gerolamo Bolli la banca di Pescia e Cascina ospita una mostra con 6 opere dell'artista vissuto tra Pisa e la Valdinievole, opere esposte all'interno della filiale di Cascina. La banca così vuole sostenere le iniziative del territorio per la ripresa dopo la pandemia. Arte e cultura quindi, non solo finanza ed economia.

Gerolamo Bolli, nome d'arte di Pier Luigi Buscemi, nato a Pisa nel 1933 ha avuto amicizie professionali ed influenze artistiche di notevole rilevanza, da Renato Guttuso al livornese Renato Natali, al maestro pisano Salvatore Pizzarello fino a Mino Maccari. Tra le opere più famose il “Gesù presentato alla folla”, esposto a Pisa nel 1989 in occasione della visita di Giovanni Paolo II. 

Presenti all'inaugurazione della mostra il presidente della banca di Pescia e Cascina Franco Papini, il direttore generale Antonio Giusti, la moglie e il figlio di Gerolamo Bolli, Maria Michela Orsi e Riccardo Buscemi, e l'assessora alla cultura Bice Del Giudice.



Tra le opere più famose il “Gesù presentato alla folla”, esposto a Pisa nel 1989 in occasione della visita di Giovanni Paolo II.

Dal 2019 è aperto a Pescia, in via Giusti, un atelier con le sue opere, le cui litografie sono stampate su carta Magnani.

Le opere saranno esposte nella filiale di Banca di Pescia e Cascina di via Comaschi a Cascina fino al 3 Dicembre.





Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un malore improvviso ha strappato ai suoi cari la donna. Dalla Scuola Mondo l'hanno ricordata come "una persona generosa, creativa e brillante"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca