Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PISA7°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Gianni Morandi entra con una scopa in mano

Attualità giovedì 27 ottobre 2022 ore 09:23

Rifiuti, "Ritardi nella distribuzione dei kit"

I consiglieri Dario Rollo e Lorenzo Peluso annunciano un’interrogazione consiliare. “Numerose lamentele da parte dei cittadini"



CASCINA — I consiglieri comunali Dario Rollo e Lorenzo Peluso denunciano "Ennesimi ritardi nella distribuzione dei kit per la raccolta rifiuti porta a porta". 

In una nota, i rappresentanti del gruppo Valori e Impegno Civico annunciano di aver presentato un’interrogazione consiliare. “Abbiamo ricevuto numerose lamentele da parte di cittadini sulla mancata distribuzione dei materiali necessari alla raccolta e differenziazione dei rifiuti - affermano i consiglieri civici  - Il servizio raccolta rifiuti infatti è un servizio fondamentale per garantire il decoro della città e supportare le famiglie e le imprese nello smaltimento dei propri scarti. Le utenze domestiche e non domestiche devono ricevere annualmente un kit formato da diverse tipologie di buste e, in alcuni casi, dei contenitori da utilizzare per effettuare la raccolta differenziata. D’altronde, all’interno del piano economico e finanziario di Retiambiente Spa, società a cui è stato affidato il servizio gestione rifiuti per i prossimi 15 anni e proprietaria di Geofor Spa, è contemplata la voce dei materiali e la loro consegna e nel Piano Tecnico Economico (PTE) sono descritte le modalità e i tempi di consegna".

"Risulterebbe che, ad oggi, nonostante siamo a fine anno 2022, in molte zone della città, non è stato ancora distribuito alcun kit. Molte utenze  - proseguono Rollo e Peluso - addirittura sono costrette ad acquistare di tasca propria le buste per effettuare la raccolta differenziata, nonostante il pagamento di una Tari altissima. Per tali motivi, abbiamo chiesto all’amministrazione comunale quando è prevista la consegna dei kit in base agli accordi contrattuali, quando è previsto l’avvio del servizio e completamento di tutte le utenze del comune, se sono stati riscontrati ritardi nella consegna e, in caso affermativo, se sono state avanzate contestazioni ed elevate penali nei confronti di Geofor, i motivi per i quali il servizio non è stato effettuato nei tempi stabiliti da contratto e se i solerti cittadini che segnalano i fatti di tali mancanze vengono informati personalmente dell'effettiva risoluzione del problema denunciato". 

Una cosa è certa - concludono Rollo e Peluso- le condizioni di pulizia della città e la gestione del servizio nel suo complesso sono peggiorati tantissimo nell’ultimo anno”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A fine Febbraio entreranno in servizio le dottoresse Irene Di Stefano ed Elena Pieri con ambulatori nei comuni di Cascina e Crespina Lorenzana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità