Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PISA15°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Laura Pausini si commuove dopo la vittoria del Golden Globe: «Sono molto emozionata»

Cronaca sabato 28 novembre 2020 ore 09:17

Rsa Remaggi, la Asl subentra nella gestione

La struttura di San Lorenzo alle Corti ha 44 ospiti e 16 operatori positivi al Covid. La Asl si occuperà della gestione dell'assistenza sanitaria



CASCINA — La Asl si occuperà della gestione dell'assistenza sanitaria degli ospiti della Rsa Remaggi che sono risultati positivi al Covid e che, in questo momento, sono stati alloggiati in una parte della struttura di San Lorenzo alle Corti.

Dopo numerose richieste in tal senso ( vedi articoli correlati ), il via libera è arrivato dopo una riunione tra la stessa direzione della Rsa, la Asl, il Comune, i sindacati.

"Abbiamo raggiunto l'accordo perchè la Asl prenda in mano la gestione diretta dei pazienti Covid", ha specificato il sindaco Betti.

Al momento attuale, all'interno della struttura, ci sono 44 ospiti positivi oltre a 16 operatori.

Intanto critiche all'indirizzo del sindaco Betti piovono da Fratelli d'Italia di Cascina:"Con la gestione della questione dell’APSP Matteo Remaggi, la misura è colma. Abbiamo appreso dai giornali quello che stava accadendo al Remaggi. Solo in seguito, il primo cittadino ha informato i capigruppo della grave emergenza sanitaria che si era venuta a creare. In quell’occasione si era impegnato a far nominare rapidamente i membri del CDA, (competenza politica della maggioranza), perché proprio la loro assenza ha fatto sì che la direttrice di Remaggi si sia trovata da sola a gestire l’emergenza che ha colpito la struttura.

Purtroppo anche in questa vicenda la maggioranza non ha ancora formulato le nomine, tanto che per contenere la diffusione della pandemia è stato necessario ricorrere all’aiuto della direzione ASL, che gestirà direttamente l’emergenza. Non ci dimentichiamo che Remaggi, sotto la gestione del centrodestra, ha lasciato un bilancio in attivo e un piano assunzioni tutt’ora in corso."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità