Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Attualità venerdì 20 marzo 2015 ore 17:34

Il saluto agli uccelli migratori

Due appuntamenti per domenica: una escursione nei boschi ed un birdwatching alla riserva Lipu



SANTA LUCE — Per domenica 22 sono in programma due eventi per salutare la migrazione dei volatili, che stanno tornando dai quartieri di svernamento nel sud, alla Riserva Lipu di santa Luce

Il primo è un'escursione nei boschi di Santa Luce che si svolgerà dalle 9 alle 17,30. Una passeggiata lenta per imparare ad osservare e comprendere ciò che ci circonda. Un’escursione che parte dalla riserva del lago di Santa Luce, passando per campi coltivati e strade poderali, per arrivare a Pian del Pruno, nei boschi di Santa Luce tra farnie e lecci, ascoltando capinere e regoli, osservando poiane e bianconi.

Il secondo evento è un birdwatching alla riserva dalle 11 alle 13,30. Con l’arrivo della primavera i cieli sono più affollati: la migrazione è iniziata e questo è il periodo migliore per osservare da vicino questo affascinante comportamento. Ci sarà una introduzione al fenomeno della migrazione e al birdwatching. Per l’occasione verrà presentato il progetto LIPU “Voli senza Frontiere” di educazione ambientale sulla migrazione degli uccelli che è parte integrante di un altro progetto che coinvolge 30 paesi europei dal titolo ‘ Spring Alive’ .

La prenotazione ai due eventi è obbligatoria per motivi organizzativi: rivolgersi al numero 3357008565.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

Cronaca

Attualità