Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:38 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 07 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Crisanti sul vaccino ai bambini: «Sono favorevole, ho solo detto di aspettare qualche dato in più»

Attualità domenica 12 ottobre 2014 ore 07:00

Colonscopia, "meglio quella virtuale"

Emanuele Neri

Il ricercatore pisano Emanuele Neri è tra i promotori delle linee guida europee sulla colonscopia virtuale



PISA — "L’uso del rx clisma a doppio contrasto per la prevenzione del cancro colo-rettale deve essere abbandonato in favore di tecniche meno invasive". A dirlo è il ricercatore dell'università di Pisa Emanuele Neri, che ha partecipato alla stesura delle nuove linee guida europee sulla colonscopia virtuale, pubblicate in questi giorni sulle riviste Endoscopy European radiology.

"La colonscopia virtuale -spiega neri- è un esame radiologico di scelta per la diagnosi di neoplasia colo-rettale". 

Poiché il test ha spesso un ruolo di prevenzione e la sua effettuazione è basata su una libera scelta del paziente, la possibilità di effettuarlo a tale scopo secondo gli studiosi è ancora limitata.

Oltre che nella prevenzione oncologica, l'esame sarebbe utile anche per identificare polipi, neoplasie, diverticoli e particolari conformazioni che potrebbero essere causa di colon irritabile e stipsi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il celebre cantautore romano e le sue canzoni accompagneranno la città della Torre verso il 2022. Concerto in piazza dei Cavalieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità