Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Cronaca lunedì 07 dicembre 2020 ore 10:11

Maltempo, evacuate quattro abitazioni

Sono state temporaneamente evacuate, in via preventiva, quattro abitazioni in prossimità di un terrazzamento franoso nel paese di Lorenzana



CRESPINA LORENZANA — Le ultime precipitazioni che hanno interessato il territorio hanno messo a rischio, a Lorenzana, quattro abitazioni prospicienti un terrazzamento franoso.

Le famiglie, per un totale di dodici persone, sono state fatte evacuare ieri mattina a titolo preventivo. I nuclei familiari hanno tutti trovato sistemazioni da parenti. Sul posto la Misericordia e i Vigili del Fuoco.

La situazione è seguita da vicino dal sindaco Thomas D'Addona:"Ci siamo mossi subito avvisando un geologo, che ha già provveduto ai primi monitoraggi del terreno per valutarne la consistenza".

Secondo una prima ipotesi, il cedimento del terreno potrebbe essere stato forse dovuto alla rottura di una tubatura che passa in profondità, ma ovviamente tutto va ancora verificato a fondo. 

L' edificio dove abitano le famiglie non presenta lesioni ma sono comparse alcune crepe a livello di marciapiede e nell'area di un parcheggio pubblico. 

Da qui la scelta dell'evacuazione preventiva dello stabile, con i residenti che adesso dovranno farsi certificare da un tecnico la "Non situazione di pericolo" prima di potere rientrare in casa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Cultura

Attualità