Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Livorno, incendio alla raffineria: il video della colonna di fumo nero

Attualità martedì 09 marzo 2021 ore 14:21

Inaugurato il parco giochi 'Fonte di Portonari'

Il nuovo parco giochi "Fonte di Portonari"

Taglio del nastro alla presenza del sindaco e degli assessori Carli e Rossi. L'intervento realizzato grazie a finanziamenti nazionali e rigonali



FAUGLIA — Mattina con taglio del nastro per l'inaugurazione del nuovo parco giochi "Fonte di Portonari", realizzato grazie a finanziamenti regionali e nazionali per circa 36mila euro. L’area dove adesso sorge il parco giochi in precedenza aveva una sede mobile la Croce Rossa di Fauglia. A seguito dello spostamento della sede dell’associazione - in luogo più centrale e favorevole per le sue attività -, il Comune è tornato in possesso del proprio terreno ed ha così deciso di destinarlo a spazio ludico.

Taglio del nastro da parte del sindaco Lenzi

L’area, immersa nel verde delle colline pisane, è stata completamente riqualificata con l’installazione di giochi per bambini in materiali eco-sostenibili, con scivoli e altri attrezzi in legno. La pavimentazione è costituita da materiali riciclati, antitrauma e antishock, secondo le tecniche più moderne e innovative. Inoltre sono state piantumate essenze arboree e riqualificato anche il parcheggio antistante il parco pubblico al servizio dello stesso. L'intervento è stato realizzato grazie al finanziamento ottenuto dal Comune con la partecipazione al Bando Regionale – Sviluppo Toscana spa “CCN anno 2018” e al Bando nazionale dell’Impresa sociale Con i Bambini onlus di Roma in collaborazione con la Fondazione Madonna del Soccorso onlus.

“Sono felice - ha dichiarato con soddisfazione il sindaco Alberto Lenzi - di restituire alla popolazione e soprattutto ai nostri ragazzi uno spazio giochi completamente attrezzato, idoneo per trascorrere all'aria aperta momenti di svago in compagnia dei propri coetanei. Anche se i tempi non ci consentono ancora una fruizione dell'area in completa libertà e senza restrizioni, tuttavia noi dobbiamo pensare al futuro, così da trovarci pronti quando questa pandemia sarà sotto controllo e non più pericolosa, cosa che ci auspichiamo accada il prima possibile". 

"Ringrazio - ha aggiunto Lenzi - l’ufficio tecnico comunale, la Regione Toscana, la Fondazione Madonna del Soccorso nostro partner nel progetto Colline per i Bambini e tutti coloro che a vario titolo hanno collaborato, comprese le ditte che hanno eseguito a regola d’arte i lavori".

Presenti anche gli assessori Carli e Rossi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati fotografano le ultime ventiquattro ore sul fronte epidemico. Aumentano i ricoveri nelle aree Covid di Cisanello e Santa Chiara
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità