Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 20 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, come si elegge il presidente della Repubblica: tutto quello che c'è da sapere

Attualità venerdì 21 maggio 2021 ore 09:29

La settimana dei ritardi fa infuriare i pendolari

Una settimana di disagi lungo la linea ferroviaria Firenze - Empoli - Pisa dove i pendolari hanno lamentato ritardi superiori ai 30 minuti



FIRENZE — Una lunga serie di guasti ha mandato in crisi l'orario dei treni sulla linea ferroviaria Firenze - Empoli - Pisa, è quanto è stato denunciato dai pendolari che hanno segnalato ritardi superiori ai 30 minuti.

La segnalazione è stata raccolta da Giampaolo Giannelli, responsabile regionale trasporti e lavori pubblici Forza Italia Toscana che ha spiegato "Sulla linea Firenze Empoli Pisa si verificano consistenti ritardi e cancellazioni, tutti imputabili a vari guasti agli impianti di circolazione o a treni rimasti fermi sulla linea".

"La linea è sicuramente problematica, a livello generale, ma in questi giorni si sta sfiorando il ridicolo; è dal 18 Maggio infatti che i pendolari, esasperati, lamentano ritardi che superano i 30 minuti e la cancellazione di alcuni convogli. Ora, ovviamente, come sempre, seguirà il consueto balletto di responsabilità RFI - Trenitalia. Ma ai pendolari, ovviamente, non interessa se la responsabilità di quanto sta accadendo sia di Trenitalia o RFI; il loro esclusivo interesse è quello di avere un servizio accettabile".

"Attendiamo che la Regione Toscana batta un colpo e intervenga a fianco dei pendolari convocando i vertici di Trenitalia ed RFI per capire cosa sta succedendo e trovare soluzioni. Ci aspettiamo un deciso intervento da parte dell'assessore Baccelli. I pendolari pagano un abbonamento per avere un servizio efficiente ed in sicurezza; non è giusto che debbano affrontare ogni giorno una vera odissea" ha concluso Giannelli.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati dal bollettino regionale fanno salire a 71286 le positività registrate da inizio epidemia in provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità