Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:14 METEO:PISA11°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Attualità venerdì 19 novembre 2021 ore 09:48

Fondazione Falcone premia una tesi pisana

Roberta De Paolis (Foto Scuola Sant'Anna)

Roberta De Paolis, allieva dottoranda in diritto penale della scuola superiore Sant'Anna, tra i vincitori del concorso Saperi per la legalità



PISA — La Fondazione Giovanni Falcone premia la tesi magistrale di Roberta De Paolis, allieva dottoranda in diritto penale della scuola superiore Sant'Anna.

La sua è stata inserita tra la migliore tesi di laurea magistrale nel concorso Saperi per la Legalità istituito dalla fondazione e sarà premiata lunedì  22 Novembre a Palermo. Alla cerimonia è prevista la presenza della presidente della Fondazione Giovanni Falcone, Maria Falcone, del capo della Polizia Lamberto Giannini, del comandante generale dell’Arma dei Carabinieri Teo Luzi, del presidente della Regione Sicilia Sebastiano Musumeci. E’ stata annunciata la partecipazione della ministra dell’Università e Ricerca, Maria Cristina Messa.

"Il premio - spiega la scuola Sant'Anna in una nota- intende valorizzare tesi di laurea magistrale scritte da studentesse e da studenti che rendono così evidente il loro impegno nel contrasto alla criminalità di tipo mafioso e all’impatto sociale ed economico delle attività criminali sui territori. Roberta de Paolis, che si è classificata in seconda posizione, è stata scelta dalla Commissione – presieduta da Maria Falcone – per la tesi intitolata La confisca di prevenzione italiana e il civil asset forfeiture americano, tra garantismo ed efficientismo. Prospettive di cooperazione internazionale”.

Citando le parole della stessa autrice, la tesi “è motivata dalla sincera convinzione per cui uno studio di più largo respiro sugli strumenti di prevenzione dell’associazionismo mafioso (…) offre una preziosissima chiave di lettura del Paese stesso: di chi siamo stati, chi siamo diventati, in cosa crediamo, dove vogliamo andare, quali sono le scarpe in cui camminiamo”. La tesi di Roberta de Paolis sarà pubblicata con codice Isbn e modalità digitale Open Access all’interno della collana I quaderni della Fondazione Falcone.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso, riguardante l'ospedale Santa Chiara, è stato portato all'attenzione pubblica dalla trasmissione di Rete4 "Fuori dal coro"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Politica