Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA21°31°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi

Cronaca martedì 17 dicembre 2013 ore 11:55

Furti in abitazione a San Giuliano e Crespina

Fermati tre ragazzi a San Miniato. La banda si muoveva solo con auto rubate



PISA — Avevano svaligiato alcune abitazioni nel Pisano. Rubando anche le auto che, poi, usavano per altri furti. Per questo i carabinieri della compagnia di San Miniato hanno arrestato tre giovani, tutti di età compresa tra 24 e 27 anni. Era stata un'auto con due dei tre ragazzi a bordo a insospettire i carabinieri, che hanno iniziato a indagare, scoprendo che i tre si muovevano soprattutto nel fine settimana, con auto rubate, che cambiavano di frequente. Lo scorso fine settimana i ragazzi, originari dell'Albania, a bordo di un’utilitaria rubata a Empoli, sono arrivati a Ponsacco, hanno commesso un furto in un’abitazione isolata e, poi, abbandonavano il veicolo in favore di uno rubato proprio in quella casa. Con la nuova auto sono arrivati a San Giuliano Terme, avrebbero tentato un altro colpo non andato a buon fine, ma si sarebbero accontentati di un'auto usata per raggiungere San Miniato, dove erano ospiti di una struttura ricettiva. Raggiunta con una quarta auto, rubata in precedenza e nascosta per sopperire a eventuale necessità. I carabinieri li hanno sorpresi all'interno della struttura che li ospitava, mentre inventariavano gli oggetti rubati, compresi capi d'abbigliamento e profumi. I ragazzi si trovano in carcere a Pisa, mentre parte del “bottino” è già tornato in mano ai proprietari. Sul resto si sta lavorando: parte della merce potrebbe arrivare da una casa di Crespina, recentemente derubata, probabilmente dalla banda fermata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A Castelmaggiore, sino a metà di Novembre, il parcheggio di via Fienilaccio sarà inutilizzabile a causa dei lavori di consolidamento da 200mila euro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità