Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:40 METEO:PISA8°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 09 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morta Lina Wertmüller. La notte in cui a 91 anni vinse l'Oscar alla carriera: «Lo dedico a mia figlia»

Cultura sabato 04 ottobre 2014 ore 09:20

Guido Berti in mostra a teatro Verdi

L'artista versiliese esporrà le sue opere ispirate al mondo del balletto



PISA — Il foyer del teatro Verdi ospiterà la mostra del pittore versiliese Guido Berti, una personale ispirata al mondo del balletto dal titolo La danza delle forme e dei colori.

La mostra verrà inaugurata domenica 5 ottobre alle 17,30 e sarà visitabile negli orari di apertura del teatro fino al 18 ottobre.

Nato a Viareggio, dove ancora oggi ha il proprio atelier, Guido Berti è stato titolare della cattedra di Educazione visiva all'Istituto statale d'arte Russoli di Pisa e attualmente è titolare della cattedra di Discipline pittoriche al liceo artistico Passaglia di Lucca.

Ha partecipato a molte importanti rassegne artistiche e tenuto diverse mostre personali al Gran teatro Puccini di Torre del Lago, alla Galerie des Lombard a Mougins-Village di Cannes, al teatro del Giglio di Lucca e le ultime, nel 2013 alla villa Paolina di Viareggio e al Marble Week di Carrara. Alcune sue opere fanno parte di collezioni private in Ucraina, a Brooklyn e a San Francisco. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio intervento notturno delle forze dell'ordine su richiesta di una donna di 30 anni. Bloccato un uomo dopo un'aggressione sul ponte della Fortezza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità