Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:56 METEO:PISA15°20°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 21 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Kabul, una troupe di giornalisti viene aggredita durante una protesta per i diritti delle donne

Cronaca martedì 18 febbraio 2014 ore 13:29

I 950 anni del Duomo. Solo se il conto si fa a Pisa

La prima pietra è stata posata nel 1063, ma il calendario pisano era già nel 1064. Per festeggiare, Piazza dei Miracoli si dà una rinfrescata



PISA — Sempre e tutta una questione di punti di vista. Ma la matematica non è mai un’opinione, se si considerano con attenzione tutte le variabili. Capita così che il duomo sia di un anno più giovane se il conto si fa a Pisa.

In base al calendario pisano, infatti, quest’anno la città si prepara a festeggiare i 950 anni dalla posa della prima pietra per la costruzione di piazza del Duomo. I lavori di costruzione dell’intero complesso iniziarono nel 1063, ma secondo il suo calendario Pisa era già entrata nel 1064.

La celebrazione dell’anniversario prevede un programma denso di eventi, il più importante dei quali sarà il completamento del restauro dell’abside della cattedrale per arrivare poi, entro la fine dell’anno, anche a quello del restauro della facciata del museo delle Sinopie.

Dopo quasi un secolo, insomma, tutta la piazza si dà una rinfrescata, in una serie di iniziative che prevedono, tra le altre, anche il riallestimento del museo dell’Opera.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lavori in corso per realizzare la segnaletica orizzontale di una corsia per biciclette nei quartieri San Marco e San Giusto. Il Comune spiega cosa è
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS