comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:31 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Sport giovedì 08 ottobre 2020 ore 08:25

Il ritorno della Pisa half marathon

La “Pisa Half Marathon” corre per le strade della città. "Segnale di ritorno alla normalità". Domenica 11 ottobre diverse modifiche al traffico



PISA — Domenica 11 ottobre, dalle 9 alle 12.30, si svolgerà la quattordicesima edizione della “Pisa Half Marathon” che prevede la partecipazione di duemila atleti. La manifestazione, organizzata dall’associazione sportiva Leaning Tower Runners in collaborazione con l’associazione Per Donare la Vita onlus, promuove la donazione degli organi e dei tessuti a scopo di trapianto, sostenendo le famiglie delle persone sottoposte a trapianti.

"Ringrazio gli organizzatori – sostiene il sindaco Michele Conti - che in questo periodo difficile hanno comunque voluto organizzare la mezza maratona. Un compito non facile a causa dell’emergenza sanitaria. Però temo che dovremo convivere con questo virus ancora a lungo e dobbiamo impegnarci per rendere vive le nostre città senza farle piombare in un lockdown perpetuo che rischierebbe di mettere in crisi tutte le attività e il tessuto economico. Auspico che tutto si svolga per il meglio, vista anche la presenza di molti medici nel comitato organizzatore che hanno curato in modo particolare l’aspetto della sicurezza sanitaria".

"La Mezza Marataona in programma domenica prossima è la dimostrazione che nel rispetto delle regole e grazie alla determinazione degli organizzatori è possibile creare iniziative di questo genere, anche nel momento difficile post-lockdown in cui ci troviamo per mandare un segnale di ritorno alla normalità", ha detto il presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gennai.

"A luglio abbiamo ritenuto ci fossero le condizioni per far svolgere in sicurezza la manifestazione e abbiamo deciso di farla – spiega Ugo Boggi dell’organizzazione -. Siamo contenti se possiamo dare un segnale di ripartenza alla città, anche se non è questo il nostro scopo. Il nostro contributo non sarà considerevole ma simbolicamente pensiamo che possa essere importante".

Nell’occasione della “Pisa Half Marathon” saranno adottati diversi provvedimenti temporanei di modifica al traffico veicolare e sosta.

Lo start verrà dato alle ore 9 in via Contessa Matilde con la novità delle partenze a onde: i partecipanti verranno divisi in gruppi di 500 corridori, tutti debitamente a distanza e con l’obbligo di indossare la mascherina per i primi 500 metri e prenderanno il via ogni mezz’ora, inizieranno i corridori della Pisa Ten e a seguire quelli della mezza.

Ci sarà un controllo serrato per evitare assembramenti e per invitare all’utilizzo della mascherina prima e dopo la corsa, facendo i conti con numeri organizzativi imponenti, ben oltre la stragrande maggioranza delle prove podistiche allestite dopo la riapertura dell’attività. Gli organizzatori hanno infatti disposto un tetto massimo di adesioni di 1.500 runner per la mezza maratona e di 500 per la Pisa ten, sulla distanza dei 10 km he sarà sia competitiva che non agonistica.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca