Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PISA17°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Politica lunedì 23 novembre 2015 ore 11:00

Il Salvini pisano si scatena contro l'Islam

Commentando un post su Fb Il consigliere regionale della Lega ha auspicato di asfissiarne i frequentatori. Durissima replica di Marras e Mazzeo del Pd



PISA — "Favorevole alla chiusura delle moschee con tutti loro dentro" è stato il post di partenza che Roberto Salvini, 68 anni, ex agente di commercio di Pontedera e consigliere regionale leghista, ha commentato scrivendo "E la bacinella delle zolfo accesa...hahahaha".

Frasi che hanno innescato la reazione del capogruppo del Pd in consiglio regionale Leonardo Marras e del vicesegretario regionale dei democratici Antonio Mazzeo.

"Parole e sghignazzate inaccettabili, un comportamento inammissibile per una persona che ricopre un ruolo istituzionale - hanno scritto Mazzeo e Marras  in una nota - Questo è il momento della responsabilità e della condivisione unitaria dei valori alla base della nostro vivere comune, non certo il tempo di abbandonarsi al bieco cinismo e all'odio. La Toscana non dà cittadinanza a questo modo di interpretare il pensiero politico, la Toscana è un'altra cosa".

Salvini ha risposto a sua volta dicendo di aver fatto solo "una battuta che il Pd vuole strumentalizzare".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus. I dati aggiornati alle ultime ventiquattro ore dal bollettino regionale. Nessun decesso nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Cronaca