QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 26°31° 
Domani 25°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 22 agosto 2019

Politica lunedì 20 giugno 2016 ore 17:37

Il sindaco Ceccardi:"A Cascina sarà rivoluzione"

Il giorno dopo l'elezione, bagno di folla a Cascina per il neosindaco Susanna Ceccardi in compagnia del segretario leghista Matteo Salvini



CASCINA — "Abbiamo fatto un buco in una diga, il fiume avrà un corso travolgente e sarà un grande tsunami". Ha usato questo paragone il neosindaco di Cascina Susanna Ceccardi per parlare della sua impresa storica: primo sindaco leghista in Toscana, eletto ieri al ballottaggio.

A celebrarla oggi il leader della Lega Matteo Salvini, accolto da centinaia di persone nel centro della cittadina:"Rivoluzione sì, a Cascina, una rivoluzione civile, ma non chiamateci estremisti - ha aggiunto Ceccardi nel corso di un incontro stampa - perchè siamo l'esatto contrario. Alle offese e agli attacchi di questi giorni abbiamo risposto con i sorrisi e con moderazione. Noi siamo un modello di lungimirante follia che si spargerà a Pisa, in Toscana, in Italia."

"Il primo sindaco leghista in Toscana ha una grande responsabilità - ha detto Salvini - Deve conquistarsi la fiducia e tornare a parlare con chi non ha votato." Proprio parlando di Cascina e analizzando anche il voto nei vari comuni italiani Salvini ha sottolineato che "Il centrodestra vince dove è unito e l'obiettivo è ripetere il miracolo di Cascina anche su scala nazionale".

Intanto stamani rapido passaggio di consegne col sindaco uscente Antonelli che, dopo un breve comunicato diffuso stamani, ha fatto sapere che non rilascerà altre dichiarazioni e anche il suo profilo facebook risulta temporaneamente rimosso.



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca