Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Simona Quadarella: «Non proprio come sognavo, ma volevo una medaglia. Il mio voto? Un bel 9»

Cronaca lunedì 16 dicembre 2013 ore 15:03

In rete contro il tumore: c'è un pisano tra i promotori

Antonuzzo lavora all'Aoup ed è tra i soci fondatori del Network italiano di cure di supporto in oncologia



PISA — Il progetto e la portata sono più che nazionali. Ma c'è un medico pisano nel comitato promotore. Ha preso vita a Milano, una onlus con finalità scientifica, dedicata alle cure di supporto al paziente oncologico. Il Nicso (Network italiano di cure di supporto in oncologia), opererà in ambito nazionale, cooperando con analoghi gruppi europei, avendo come missione l’approfondimento scientifico, la formazione e lo studio e il trattamento degli eventi avversi ai trattamenti antitumorali.
L’organizzazione è pensata per tutte le figure professionali che hanno un ruolo nell’assistenza di pazienti oncologici.
I soci fondatori, insieme ad Andrea Antonuzzo dell'Azienda ospedaliera universitaria pisana, sono Carla Ida Ripamonti e Paolo Bossi (Int Milano) e Fausto Roila (Ao Terni).
Andrea Antonuzzo è in servizio nell’Unità operativa di Oncologia medica 1 ospedaliera diretta da Sergio Ricci come responsabile del servizio di cure di supporto al paziente oncologico, attivo all’interno del Polo oncologico dell’Aoup diretto da Alfredo Falcone.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una drammatica verità venuta alla luce con la comparazione del Dna. Il cadavere trovato nelle campagne di Orzignano è di Francesco Pantaleo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

Cronaca