QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 17°20° 
Domani 16°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 26 maggio 2019

Sport martedì 06 dicembre 2016 ore 13:09

La ginnastica artistica protagonista a Pisa

Più di 700 ginnaste italiane si sfideranno al palazzetto dello sport in occasione dei campionati nazionali Aics ospitati in città



PISA — Sono 789 le ginnaste, da 55 diverse società sportive italiane, che da giovedì 8 a domenica 11 dicembre animeranno il palazzetto dello Sport di Pisa per i campionati nazionali Aics di ginnastica artistica femminile. L'evento, il primo del genere in città nel mondo della ginnastica artistica, è stato organizzato da Asd Pisanova, Asd Ginnastica Arcobaleno (Casciavola), polisportiva Asciano 2011 con la collaborazione del comitato Aics di Pisa, all'interno del calendario di Pisa città europea dello sport 2016. Saranno presenti il presidente del comitato regionale Aics toscana Luigi Bruni, in rappresentanza di Aics nazionale Maurizio Toccafondi e Sandro Balestri presidente comitato provinciale di Pisa.

Turismo e sport: arriveranno a Pisa da fuori regione oltre 3000 persone, tra atlete ed accompagnatori. Subito riempiti 14 alberghi in città e sul litorale, grazie ad una convenzione stipulata con Federcommercio, più altre strutture non in convenzione. Coinvolti anche 16 ristoranti.

"Anche questo evento dimostra la bontà del progetto portato avanti dall'amministrazione in questo speciale anno dello sport pisano – commenta l’assessore allo sport del Comune di Pisa Salvatore Sanzo - La ricaduta economica, oltre che il valore culturale, che produce lo sport ormai è testimoniato da numeri straordinari, soprattutto se confrontate con le risorse impegnate".

Il programma - Le 707 agoniste, che vanno dagli 8 ai 18 anni, si dividono in cinque categorie a seconda dell'età e in tre gradi di difficoltà differenti: si inizia il giovedì e venerdì con il primo grado, primo livello di difficoltà, si prosegue il sabato con il secondo e terzo grado con, tra le altre, ginnaste appartenenti alla federazione ginnastica d'Italia. A loro si aggiungono 82 ginnastine di 5-6-7 anni che parteciperanno domenica mattina al trofeo pulcine. Durante i quattro giorni di gara verrà attrezzato il palazzetto dello sport con l'attrezzatura della ginnastica artistica femminile (corpo libero, volteggio, parallele e trave), ci sarà un punto ristoro fuori dal palazzetto, un fotografo ufficiale e un punto vendita di abbigliamento e gadget. Saranno coinvolti anche 20 giudici, 10 computisti e una segreteria composta da 5 addetti ai lavori.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca