Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Novak Djokovic all'aeroporto di Melbourne: il tennista lascia l'Australia

Lavoro sabato 03 ottobre 2015 ore 07:27

La Nautica pisana protagonista al Salone di Genova

Un nuovo cantiere nella darsena pisana, è quello di Terranova Italia Yacht. Previste assunzioni ma soprattutto finalmente si vedono segnali di ripresa



GENOVA — L’insediamento del nuovo cantiere Terranova Italia Yacht, l’attività di ricerca e progetti tecnologicamente innovativi. Durante il convegno Nautica pisana. Nuovi insediamenti e progetti di ricerca la SpA Navicelli di Pisa ha portato la nautica pisana al Salone di Genova.

Nella sala conferenze della fiera, Giovandomenico Caridi, amministratore unico della Navicelli, ha annunciato l’insediamento di Terranova Italia Yacht nell’area dei Navicelli e la previsione di nuove assunzioni, che evidenziano i primi segni di una ripresa economica del settore. Ha, inoltre, presentato le aziende nautiche della città, i loro prodotti di eccellenza e lo sviluppo infrastrutturale che sta    contraddistinguendo l’area lungo il Canale. Tra questi, il dragaggio di 10.000 metri cubi di sedimenti del fondale del canale e la riapertura del tratto dell’Incile, prevista nel luglio 2016, che lo renderà nuovamente navigabile, permettendo il collegamento diretto tra il canale e il fiume Arno.

La Spa Navicelli di Pisa partecipa al salone con uno stand a rappresentanza del Comune, della Provincia della Camera di Commercio di Pisa, del Porto di Marina di Pisa e, inoltre, dei soggetti dell’area interessati (come il Consorzio Navicelli Srl e i cantieri navali) per promuovere la nautica e le potenzialità turistiche,     culturali ed economiche del territorio.

Gli yacht prodotti in Italia, infatti, sono apprezzati per la ricercatezza del design, per il valore dei materiali utilizzati e per la qualità e l’attenzione al dettaglio. Nell’immaginario del consumatore italiano e straniero, la merce Made in Italy viene automaticamente associata a un prodotto di stile, di lusso e di raffinatezza.

Il Salone Internazionale di Genova, giunto quest’anno alla LV edizione, è la sede privilegiata dalle imprese per presentare i propri prodotti in anteprima, aumentandone la visibilità e ampliando la clientela a livello internazionale ed è, inoltre, la manifestazione fieristica di settore più frequentata sia da visitatori non tecnici sia dagli addetti ai lavori.

Sono intervenuti all’evento: Andrea Ferrante, assessore alla Cultura del Comune di Pisa; Alessandro Miele, amministratore delegato di Navicelli Yachting Service s.r.l.; Mirko D’Addezio, titolare del Cantiere Tripesce; Tommaso Bini di Pisa Super Yacht; Simone Morganti di Iend; Giammario Smith di Fortune Yacht.

Viola Luti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati aggiornati contenuti nel report regionale portano ad oltre 66mila le positività accertate in provincia da inizio epidemia. Altre 4 vittime
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Cronaca