Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA15°24°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Sport domenica 08 settembre 2019 ore 08:28

La regata Pisa-Pavia parla ancora lombardo

La storica sfida al remo tra le due università, giunta alla 57esima edizione, si è conclusa con una doppia vittoria del Cus Pavia sul Cus Pisa



PAVIA — Pavia si aggiudica ancora una volta la 57esima edizione della regata universitaria Pisa-Pavia. L’equipaggio pavese è riuscito ad imporsi nelle due manche previste dal tradizionale appuntamento remiero tra l'Università di Pisa e quella di Pavia, che si è svolto ieri pomeriggio a Pavia sulle acque del Ticino, aggiudicandosi per il sesto anno consecutivo il trofeo “Curtatone e Montanara”, il premio messo in palio per commemorare gli studenti pavesi e pisani che parteciparono alla battaglia risorgimentale del 1848. 

Nonostante l'ottima prestazione, il team pisano si è dovuto arrendere per pochi secondi all'equipaggio dell’Università di Pavia che, tanto nella prima quanto nella seconda manche, è riuscito a coprire per primo i 500 metri del tratto del fiume Ticino compreso tra l'idroscalo e la Casa galleggiante dei Vogatori pavesi. 

L’otto fuoriscalmo (otto canottieri più il timoniere) dell’Ateneo pisano puntava a ritrovare una vittoria che manca dal 2013, quando riuscì ad imporsi in trasferta, ma ancora una volta si è dovuto arrendere al team lombardo che nell’appassionante sfida remiera incassa il 36esimo successo contro i 18 ottenuti dall’Università di Pisa. 

"Anche se abbiamo dovuto ricorrere ad alcune riserve, l'equipaggio pisano si è distinto in un’ottima prestazione - ha commentato Marco Gesi, prorettore con delega allo sport dell’Università di Pisa che, insieme ad altri rappresentanti dell’Ateneo pisano e del Cus Pisa, ha accompagnato il team pisano a Pavia -. Al di là del risultato sportivo riusciamo a tenere viva questa importante manifestazione e il filo che unisce storia, cultura e sport, valori alla base dell'attuale governance dell’Università di Pisa. Lo sport è un'ottima scuola di vita utile per i professionisti del domani, su cui il nostro Ateneo punta molto per creare non solo opportunità di studio, ma anche di formazione sul rispetto e sul confronto e lo sport può essere una sintesi di questi valori". 

L'edizione 2019 della Pisa-Pavia celebra anche il novantesimo anno dell'istituzione della regata, che si è svolta per la prima volta nel 1929, diventata nel tempo una delle più importanti a livello europeo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per oltre un'ora e mezzo un mezzo parcheggiato in via Cuomo ha reso impossibile la manovra in via de Santis: l'azienda valuta il risarcimento danni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità