Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:34 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Cronaca venerdì 28 marzo 2014 ore 19:30

Legambiente vuole il parco a Cisanello

Con l'amministrazione comunale, dopo il ricorso al Tar dei privati



PISA — "Ci auguriamo che le vicende giudiziarie non si trascinino a lungo rinviando o impedendo la realizzazione del parco di Cisanello e della Stella Maris". Lo fa sapere Legambiente Pisa dopo il ricorso presentato al Tar dai privati con interessi sulla zona del parco di Cisanello.
Legambiente "appoggerà - comunica - le iniziative dell’amministrazione comunale e di chiunque voglia perseguire l’obiettivo comune". 
Nella primavera 2013 il consiglio comunale ha approvato la variante urbanistica che prevede un parco urbano nella grande area verde, oggi inutilizzata, compresa tra via Cisanello e via Bargagna, un obiettivo per cui le associazioni ambientaliste si erano impegnate in una campagna di più anni.
"La stessa variante prevede che la parte più prossima all’ospedale sia destinata alla Stella Maris, un importante istituto di ricerca e cura. Ma i proprietari di parte dell’area non ci stanno e hanno fatto ricorso al Tar: vogliono costruire altri palazzi, appartamenti, uffici e un discount. Le associazioni ambientaliste pisane hanno apprezzato la scelta della amministrazione comunale e accettato di buon grado il sacrificio di quasi tre ettari per la Stella Maris, opera di pubblica utilità. Ora chiedono che non si ceda agli interessi di privati che, ignorando anche la presente crisi immobiliare, vogliono ancora cemento nell’ultimo polmone verde che resta per il quartiere e tutta la città". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ore di apprensione e ricerche per la scomparsa di un dipendente pubblico che non ha fatto ritorno a casa. In campo anche le unità cinofile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cultura