Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:PISA21°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 06 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Vaccini, Speranza: «Unico strumento per chiudere questa stagione difficile»

Attualità lunedì 13 aprile 2015 ore 06:30

Ludoteca Scientifica, tutto pronto

La mostra interattiva, allestita nei locali dell’ex monastero delle Benedettine, sarà aperta fino al 24 maggio



PISA — Apre al pubblico la Ludoteca Scientifica, mostra interattiva giunta alla sua 13esima edizione che anche quest’anno si propone di comunicare la scienza e i suoi metodi accompagnando i visitatori lungo un percorso di vari giochi ispirati a esperimenti scientifici. 

Grazie all'accordo siglato tra il dipartimento di Fisica dell’Università di Pisa e la ditta Cemes Spa, le installazioni della Ludoteca saranno esposte presso i locali dell'ex monastero delle Benedettine in Piazza San Paolo a Ripa d'Arno, recentemente restaurati. Patrocinata dal Comune di Pisa e sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pisa, la mostra vede la collaborazione tra i dipartimenti universitari di Fisica, Chimica, Scienze della Terra e dell’Istituto Nazionale di Ottica e di Chimica dei composti organometallici afferenti al Consiglio Nazionale delle Ricerche e della sezione pisana dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.

Le installazioni a disposizione del pubblico riproducono alcuni celebri esperimenti, come la caduta nel vuoto del sasso e della piuma immaginato da Galileo, e trattano diversi argomenti relativi al movimento, la gravità, il magnetismo e l’elettricità, la temperatura e il calore, i suoni e le vibrazioni, la luce e i colori. Come nell'anno passato viene riproposto anche il percorso dedicato alle fonti energetiche alternative che illustra lo sfruttamento dell’energia solare, la geotermia e la pila a idrogeno. 

Il visitatore può toccare e manipolare gli oggetti esposti sotto la supervisione di animatori e guide scientifiche che illustrano gli strumenti messi a disposizione e raccontano i fenomeni naturali che intervengono. Le guide sono selezionate tra gli studenti universitari secondo una formula già pienamente collaudata nelle edizioni passate, e la visita alla Ludoteca rappresenta un’occasione di incontro tra i visitatori e i giovani che la nostra università sta formando.

Ad oggi oltre 4mila visitatori hanno già prenotato la visita e la presenza più importante è quella degli studenti delle scuole inferiori e superiori provenienti dalla Toscana e dalle regioni limitrofe. 

La Ludoteca sarà aperta al pubblico dal 13 aprile al 24 maggio, dalle 9 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 17,30, escluso la domenica. L'iniziativa è coordinata dai professori Sergio Giudici, Nadia Ioli Pierazzini e Marco Maria Massai del dipartimento di Fisica e del CNR. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vittima della rapina una donna di 30 anni che dopo l'episodio è stata trasportata al pronto soccorso per le ferite riportate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità