Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:28 METEO:PISA10°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 26 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Letta: «Dobbiamo chiuderci in una stanza a pane e acqua per la soluzione»

Attualità lunedì 13 settembre 2021 ore 14:06

Marina, lungomare chiuso qualche giorno in più

Marina di Pisa, via della Repubblica Pisana

La chiusura al traffico della via litoranea di Marina di Pisa, via della Repubblica Pisana, è stata prorogata fino a domenica 19 Settembre



PISA — E' stata prorogata fino a domenica 19 Settembre l’ordinanza comunale che prevede la chiusura al traffico veicolare del lungomare di Marina di Pisa. La scadenza del provvedimento era inizialmente prevista per mercoledì 15 Settembre. 

Restano quindi in vigore fino a domenica 19 le seguenti modifiche al traffico, valide nei tratti stradali di via della Repubblica Pisana, via Padre Agostino da Montefeltro, via Tullio Crosio e piazza Baleari:

- divieto di circolazione veicolare e divieto di sosta con rimozione coattiva, nel weekend dalle ore 18.30 del sabato alle 1.00 del lunedì successivo;

- divieto di circolazione veicolare e divieto di sosta con rimozione coattiva, dalle ore 18.30 alle ore 1.00, tutti i giorni feriali dal lunedì al venerdì.

- Rimane consentito il transito dei velocipedi e veicoli assimilati (monopattini) sulla “pista ciclabile” presente all’interno della zona interclusa.

- Sono consentite il transito e la sosta sulle strade laterali fino all’intersezione con la zona interclusa al traffico.

Il Comune di Pisa, informando di questa proroga, non ne ha specificato le motivazioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allarme è scattato quando nel complesso militare di San Piero a Grado si è udito uno sparo. L'ipotesi più accreditata è il suicidio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca