Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PISA11°19°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
martedì 26 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Il centro di Catania scomparso sotto la forza dell'acqua

Attualità giovedì 26 novembre 2020 ore 06:30

Il Natale solidale e gli acquisti sotto casa

Il Comune invita a fare acquisti nei negozi di vicinato. Angori e Biondi: "Significa sostenere queste attività che tengono vivi i nostri paesi"



VECCHIANO — "Un acquisto sensato, nei negozi di vicinato": è la campagna lanciata dal Comune a sostegno dei negozi di vicinato in vista delle prossime festività natalizie e promuovere il fondo di solidarietà istituito al posto della luminaria.

"Abbiamo ricevuto richieste per effettuare donazioni addirittura da Roma e anche da Bruxelles - spiegano il sindaco Massimiliano Angori e l'assessora alle attività produttive Lara Biondi - grazie all'attenzione mediatica che ha dato risonanza a quello che per noi è stato un gesto spontaneo, e cioè di rimboccarsi le maniche come Comunità a partire da noi amministratori e provare a organizzare un Natale che fosse davvero solidale. Inoltre è nostra intenzione sensibilizzare la popolazione a comprare dei piccoli doni per il prossimo Natale direttamente sul territorio, perché comprare un piccolo regalo nei negozi di vicinato significa sostenere queste attività che tengono vivi i nostri paesi. Già lo scorso anno avevamo invitato i nostri cittadini a 'comprare vicino', quest'anno con le conseguenze economiche della pandemia, il Natale può essere davvero un momento di riscoperta delle unicità territoriali di Vecchiano e frazioni".

Per effettuare una donazione sul conto corrente solidale si può fare un versamento intestato al Comune di Vecchiano, con Causale Covid19, con le seguenti coordinate bancarie
IT 48 B 08562 70910 0000000 81238

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato bloccato dalla polizia municipale dopo una colluttazione. Poi, durante i controlli, è spuntato fuori lo stupefacente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca