Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Sport martedì 05 dicembre 2017 ore 15:50

Adaptive surf, Mattei quarto ai mondiali

Il fondatore di Surf4all, che ha la sua base operativa a Tirrenia, si classifica quarto nella competizione più prestigiosa per il settore



PISA — “Siamo molto orgogliosi del risultato di Massimiliano Mattei ai campionati del mondo di Adapting Surfing e del fatto che la sua scuola “Surf4all, realtà pressoché unica in Italia e che supportiamo fin dalla sua nascita, operi nel nostro territorio”.

Così Sandra Capuzzi, presidente della Società della Salute della Zona Pisana commenta la performance di Massimiliano Mattei, fondatore della scuola “Surf4all”, che si è guadagnato la medaglia di rame, il quarto posto, agli Isa Adaptive Surfing Championship 2017, i mondiali per atleti con disabilità organizzati dalla International surfing association lungo le coste di Jolla, nella contea di San Diego. Una competizione che esiste da tre anni, ma che è la più prestigiosa per gli addetti al settore: cinque giorni, dal 29 novembre al 3 dicembre, di sfide con oltre 70 atleti provenienti da 24 Paesi.

Mattei è fondatore e presidente di Surf4all, la scuola di adaptive surf nata nel 2016 per insegnare la pratica di surf e “stand up paddle”, detto anche SUP, alle persone disabili e che ha trovato la sua base operativa al Bagno degli Americanidi Tirrenia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità