Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:32 METEO:PISA18°28°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sindacalista morto a Biandrate, tensioni davanti allo stabilimento Lidl: responsabile sicurezza "schiaffeggiato"

Cronaca domenica 10 gennaio 2021 ore 10:02

Alloggi popolari con muffa e umidità

La denuncia dell'Unione inquilini relativa agli alloggi di via Merlo, dove viene chiesta una manutenzione urgente sugli stabili



PISA — "Il Comune di Pisa ha ottenuto dalla Regione Toscana oltre un milione di euro per ristrutturare, a fini di efficientamento energetico, gli alloggi di via Matteucci e di via Merlo, col contributo di 700.000 euro da parte del Comune e ce ne rallegriamo, nella speranza che tale finanziamento sulla carta si trasformi subito in interventi concreti".

Lo dice il presidente dell'Unione inquilini Virgilio Barachini:

"Facciamo presente ai dirigenti del Comune e dell’Apes che in via Merlo non c’è soltanto il problema “dell’efficietamento energetico”, ma soprattutto, da anni, la necessità di interventi di manutenzione strutturale, in particolare dei tetti, dai quali filtrano nei sottostanti alloggi abbondanti quantità di acqua, causando umidità permanente, che rende non igienica l’abitabilità delle stanze per persone anziane e bambini, ma in particolare per persone affette da malattie respiratorie"

"Molti nostri iscritti assegnatari di alloggi in via Merlo ci hanno evidenziato i problemi esistenti nel quartiere" aggiunge Barachini, facendosi portavoce degli inquilini che, da tempo, richiedono interventi, con il Comune e l'Apes che hanno già fatto un sopralluogo promettendo interventi. "E’ trascorso un anno e niente è stato fatto.

Chiediamo pertanto che, oltre a eseguire i previsti lavori di efficientamento energetico, si approfitti del finanziamento per eliminare urgentemente le infiltrazioni di acqua piovana". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il bimbo, di 8 anni, tolto alla madre su disposizione del Tribunale. Per la Casa della Donna è "assurdo e inaccettabile". Il caso anche in Parlamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS