Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PISA14°17°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
domenica 16 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus-Inter, i telecronisti inglesi ridono per il rigore su Cuadrado

Cronaca domenica 02 maggio 2021 ore 11:30

Armato di spranga per vendetta sbaglia bersaglio

Arrivato in treno da Capannori, in viale Gramsci ha minacciato un pisano ma, a quanto pare, ha sbagliato persona. Denunciato dalla polizia



PISA — Attorno alle 8,40 di ieri un 34enne di Pisa ha allertato il 113 riferendo di essere stato minacciato in viale Gramsci, senza alcun motivo, da un uomo armato di spranga. Una volante della Questura è subito intervenuta e gli agenti sono riusciti a rintracciare l'aggressore a poca distanza, che cercava di allontanarsi verso la stazione. 

L'uomo, perquisito, nascondeva la spranga di metallo nella manica del giacchetto. Sentiti alcuni testimoni, che hanno confermato i fatti, è stato identificato come cittadino del Burkina Faso di 25 anni e portato in Questura. Qui avrebbe raccontato di essere arrivato a Pisa in treno da Lucca, risiedendo a Capannori, per vendicarsi di un furto di sodi subito da parte di due cittadini tunisini. Ma una volta in via Gramsci avrebbe scambiato il pisano per uno dei sui reali obiettivi.

L'Ufficio Prevenzione generale della Questura ha proceduto nei suoi confronti con una denuncia per i reati di minaccia aggravata e porto di oggetti atti ad offendere. Inoltre, avendo altri precedenti specifici che lo hanno fatto qualificare come socialmente pericoloso, il Questore ha emesso nei suoi confronti la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio verso il comune di residenza, con divieto di ritorno a Pisa per 3 anni, pena ulteriore denuncia all'autorità giudiziaria.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Continuano a rimanere bassi i numeri del Covid in provincia di Pisa. Nella giornata di oggi non vengono registrate vittime
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità