Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Cultura lunedì 28 maggio 2018 ore 14:59

Arte e scienza in piazza dei Cavalieri

Per i prossimi 4 giovedì scienziati, storici dell’arte, musicisti, scrittori “occuperanno” lo spazio antistante il Palazzo della Carovana



PISA — Torna “Arte e Scienza si incontrano in Piazza”, la rassegna di conversazioni serali aperta a tutto il pubblico (ingresso libero e gratuito), organizzata dalla Scuola Normale in Piazza dei Cavalieri a Pisa. Per quattro giovedì consecutivi a partire dal 31 maggio, scienziati, filosofi, storici dell’arte, scrittori, musicisti si daranno appuntamento a partire dalle ore 21 per discutere, dalle rispettive prospettive, di argomenti di varia natura, tra arte e scienza. Modererà i primi tre incontri il professor Corrado Bologna, filologo e italianista, mentre l’ultimo giovedì, il 21 giugno, la conversazione sarà coordinata dal giornalista e conduttore televisivo Alessandro Cecchi Paone.

Si inizia giovedì con un dialogo sul concetto di “Tempo” tra il musicista Patrizio Fariselli, il cosmologo Andrea Ferrara e l’archeologo Paolo Matthiae, con una introduzione del Direttore della Normale, Vincenzo Barone e alcune letture che saranno tenute dagli allievi della Scuola Normale.

Il 7 giugno il tema è una “Breve storia dell’intelligenza”, con la neurobiologa Nicoletta Berardi, il filosofo Remo Bodei, il neurobiologo vegetale Stefano Mancuso e letture a cura dell’attrice Francesca Censi.

Giovedì 14 l’argomento sarà “Caos e Armonia”, con lo scrittore (e chimico) Marco Malvaldi, il musicista Giovanni Bietti, lo storico dell’arte Tomaso Montanari e letture a cura dell’attrice Giulia Solano.

Si chiude giovedì 21 giugno, con il dialogo su “La realtà” dalla prospettiva del Direttore della Normale, e chimico computazionale, Vincenzo Barone, dello scrittore Valerio Magrelli, dello storico dell’arte Vincenzo Trione, del musicista e compositore Carlo Boccadoro.

La rassegna “Arte e Scienza si incontrano in Piazza” è alla seconda edizione ed è pensata per offrire liberamente a tutti i cittadini l’opportunità di un approfondimento culturale con alcune personalità esperte degli argomenti trattati. Il format non prevede tecnicismi e specialismi e l’idea è quella di mostrare come discipline apparentemente lontane abbiano inaspettati punti in comune. A questa serie seguirà, come lo scorso anno, un’altra rassegna stavolta dedicata al cinema, anch’essa a ingresso libero e gratuito per tutti i cittadini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità