Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PISA21°32°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Attualità mercoledì 01 dicembre 2021 ore 11:10

Asfalti e marciapiedi, mesi di nuovi lavori

A inizio anno cantieri in partenza in centro e nei quartieri. La mappa degli interventi messi in programma dall'amministrazione comunale



PISA — Un nuovo passo avanti nella manutenzione straordinaria di marciapiedi e strade cittadine è previsto a inizio 2022. Sono prossimi a partire, tra poche settimane in zona Pisa sud e centro, le asfaltature di via Francesco Crispi, via Nino Bixio, via Cesare Battisti, e via Silvio Pellico. Una volta terminati i marciapiedi a Riglione, a inizio anno nuovo sarà la volta dei cantieri per i nuovi asfalti lungo tutta la via Fiorentina, oltre a via Calatafimi e via Gemignani; sempre a inizio 2022 si passerà all’opera di asfaltatura a Pisanova e Cisanello in via Cosimo Ridolfi, via Luzzatto (CNR), via Liguria, via Redi, via Malagoli, via Cuppari, via Cisanello, via Taddei, via San Biagio e via Mazzei. Il tutto per un importo complessivo di 1,35 milioni di euro.

“Dopo la realizzazione di circa 200 mila metri quadrati di asfalti e oltre 12 mila metri quadrati di marciapiedi – ha commentato il sindaco di Pisa Michele Conti - che ha visto uno stanziamento di risorse eccezionale pari a 4 milioni di euro nei primi anni di mandato, la nostra Amministrazione non si ferma nell’opera di rinnovo delle infrastrutture stradali cittadine. Sono in corso e in partenza cantieri in tutta la città per un investimento complessivo di 2,8 milioni di euro. Abbiamo messo in programma nel 2022 lavori per altri 1,2 milioni di euro. Ai 4 milioni del 2019, si aggiungono quindi cantieri per altri 4 milioni di euro. Uno stanziamento di cifre e un impegno nella realizzazione dei lavori che a Pisa non si era mai visto e che era mancato per anni, a scapito della sicurezza stradale dei cittadini e del decoro urbano dei quartieri. Un impegno che si affianca e procede di pari passo ai cantieri per le grandi opere in partenza a cavallo tra la fine dell’anno e l’inizio del 2022, che cambieranno volto alla città".

“Abbiamo pianificato fin dall’inizio del mandato – ha aggiunto l’assessore ai lavori pubblici Raffaele Latrofa - una distribuzione sul territorio comunale di tutte le manutenzioni, cercando di tenere presenti le priorità di ciascun quartiere. Di fronte alla situazione disastrosa che abbiamo trovato, ci siamo rimboccati le maniche e investito milioni di euro in nuovoi asfalti e marciapiedi, contando di lasciare una situazione molto milgiorata quando arriveremo a fine mandato. A breve partiranno i lavori più attesi come via Crispi, via Battisti e a seguire via di Pratale". 

Ma non solo - ha proseguito Latrofa -: stiamo lavorando alla predisposizione di una cartografia, che presenteremo nei prossimi giorni, dove faremo vedere tutti i lavori svolti finora e quelli in programma. Un lavoro che si aggiunge al monitoraggio delle strade cittadine che abbiamo effettuato con un mezzo specializzato ad alta tecnologia e alla altra cartografia di cui disporremo, dove avremo invece un chiaro quadro d’insieme sullo stato attuale degli asfalti che ci permetterà di definire le priorità di intervento e programmare i futuri cantieri, da qui alla fine della legislatura, in maniera ancora più scientifica e trasparente”.

È invece in corso la manutenzione straordinaria di marciapiedi, per un importo di 910mila euro, con interventi a Riglione lungo tutta via Fiorentina, via Calatafimi e via Gemignani e a Pisanord nel quartiere di Porta a Lucca, lungo tutta via Giovanni Randaccio e via Fabio Filzi. 

Ugualmente in corso l’opera di manutenzione straordinaria di marciapiedi e asfalti sul Litorale per un importo di oltre 582mila euro, con interventi a Tirrenia lungo via degli Alberi, via dei Salici, via della Selva e via dei Gelsi.

Oltre a questi appalti già affidati e in corso di realizzazione, la giunta ha approvato nei giorni scorsi i progetti definitivi per la manutenzione straordinaria di strade e lastricati per un cifra complessiva di circa 300mila euro con interventi previsti in centro storico ai lastricati di via San Nicola, piazza Cavallotti, via Alessandro Volta, via Coccapani, via Carmignani e piazza San Paolo all’Orto, oltre all’asfaltatura di via di Pratale, nel tratto compreso tra via Battelli e Largo San Zeno.

Prevista anche un nuovo intervento per la manutenzione straordinaria di marciapiedi per un investimento totale di circa 910mila euro che riguarderà via di Pratale, con rifacimento delle infrastrutture pedonali in entrambi i tratti della strada, sia prima che dopo l’incrocio con via Battelli; a Porta a Lucca con rifacimento dei marciapiedi su entrambi i lati delle strade in via Fratelli Rosselli, via Baracca e via Nazario Sauro, e infine a Porta a Mare con l’intervento per rinnovare il marciapiede di tutta via Livornese.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Meno tamponi rispetto al bollettino precedente e più di 100 nuovi contagi in meno. Nel Pisano il tasso d'incidenza rimane tra i più alti della Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leonella Simoni Ved. Polidori

Sabato 02 Luglio 2022
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità