Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:PISA15°26°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 17 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Che senso ha parlare di Matteotti 100 anni dopo?

Attualità lunedì 27 maggio 2024 ore 14:00

Auto in divieto, Autolinee ridisegna la linea

Per oltre un'ora e mezzo un mezzo parcheggiato in via Cuomo ha reso impossibile la manovra in via de Santis: l'azienda valuta il risarcimento danni



PISA — Ennesimo episodio di interruzione del servizio pubblico per il trasporto locale svolto da Autolinee Toscane. Nella giornata di sabato 25 Maggio, infatti, un'auto in divieto di sosta ha impedito la manovra del mezzo della linea 4, che non ha potuto immettersi in via de Santis.

Il bus è rimasto così bloccato per quasi un'ora e mezzo: per evitare il blocco, Autolinee Toscane ha dovuto deviare i bus nelle fasce orarie successive lungo percorsi alternativi, fino alle 18,30 circa, quando la situazione è tornata alla normalità a seguito dell’intervento della Polizia Municipale.

"L'azienda - si legge in una nota - informa di aver dato mandato ai propri legali di valutare se vi siano i presupposti per intraprendere azione di risarcimento danni per interruzione di pubblico servizio nei confronti del proprietario dell’auto che parcheggiata in sosta vietata".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo viaggiavano 3 persone, bloccate dai carabinieri dopo un inseguimento. Denunciati per ricettazione, per due di loro è scattato anche l'arresto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca