Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:45 METEO:PISA12°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità lunedì 07 febbraio 2022 ore 14:00

Un bando per gestire la palestra comunale

Pubblicato l'avviso per l’affidamento della palestra di via Possenti, dove sono in corso lavori di ristrutturazione per 255mila euro



PISA — Il Comune di Pisa ha pubblicato il bando per l’affidamento in concessione della palestra comunale di via Possenti nel quartiere di San Marco. Ad annunciarlo, per mezzo di una nota, è l'ente di palazzo Gambacorti. Le associazioni e società sportive interessate a partecipare hanno tempo fino al 3 Marzo per presentare la domanda. L’impianto sportivo è già stato oggetto di una prima parte di lavori per il rifacimento del tetto della struttura, ma sono in corso ulteriori interventi all’interno della palestra, che sarà pronta in tempo per il termine delle procedure di gara e per l’affidamento al vincitore del bando.

“Stiamo portando a termine i lavori sulla palestra di San Marco – spiega l’assessore agli impianti sportivi Raffaele Latrofa – dopo l’intervento già realizzato a quella di Oratoio. Si tratta di due palestre gemelle, costruite in maniera identica, che presentavano problemi di infiltrazioni di acqua dalla copertura, con danneggiamenti alle pavimentazioni. Dal momento che si presentavano entrambe in maniera disastrata, erano difficili da assegnare in affidamento a società sportive. In questi tre anni le abbiamo rifatte nuove di zecca, per assegnarle sulla base di bandi pubblici alle associazioni del territorio che si aggiudicano le gare. Quella di Oratoio è già affidata ed è adesso funzionante. Per la prossima primavera, grazie ad un investimento di 255mila euro da parte dell’Amministrazione, anche la palestra di San Marco tornerà ad essere una struttura bella, sicura e di nuovo a disposizione della scuola e del quartiere per le attività sportive di ragazzi e adulti. Secondo il nostro metodo di lavoro, stiamo proseguendo il nostro programma di riqualificazione degli impianti sportivi, a cui si affianca di pari passo la pubblicazione di bandi per regolarizzarne la gestione”.

I lavori effettuati e in programma. Tra fine estate e autunno del 2021 sono stati eseguiti i lavori di rifacimento della copertura della palestra, sia della parte “area di gioco” che della parte spogliatoi e servizi, con un impegno di spesa di 130mila euro. Sono in corso ulteriori lavorazioni che prevedono il rifacimento del piano di gioco della palestra mediante l’installazione di nuova pavimentazione in gomma, la manutenzione straordinaria delle parti murarie deteriorate, le opere di tinteggiature sia della palestra che di spogliatoi e servizi, per un impegno di spesa di ulteriori 125mila euro. Il completamento di tutte le opere è previsto per il mese di Aprile.

L’impianto comunale di via Possenti è composto dalla palestra, dai locali adibiti ad ufficio, spogliatoi, magazzino, docce e servizi igienici, oltre all’area esterna di pertinenza. "L’affidamento dell’impianto sportivo - spiega il Comune- ha come finalità quella di favorire la diffusione e la pratica dell’attività sportiva in genere nonché dell’attività ludico-motoria, garantire una gestione sociale dell’impianto con massima apertura alle esigenze dell’utenza, garantire una miglior gestione dell’area sportiva relativamente alle esigenze dell’utenza e del quartiere, assicurando la massima integrazione potenziale tra i soggetti che operano nel sistema sportivo locale. La durata della concessione sarà stabilità in sede di offerta al fine di consentire al concessionario l’ammortamento dell’investimento, per un periodo comunque non superiore a 20 anni. Il canone annuo di concessione non potrà essere inferiore ad 3.757,50 euro (più Iva al 22%). La palestra ospita al mattino le classi della scuola Lorenzini per le attività di educazione fisica, pertanto dovrà essere garantito il servizio di apertura, chiusura vigilanza e pulizia durante le ore mattutine".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Apre la clinica odontoiatrica del futuro grazie a dei medici pisani: tecnologia di realtà virtuale e aumentata e struttura calata nel paesaggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Cronaca