Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PISA15°21°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Attualità domenica 13 novembre 2022 ore 11:00

Bonus mamma e bebè, stanziati 110mila euro

Palazzo Gambacorti a Pisa

Al via il nuovo contributo per le famiglie con bambini nati o adottati durante il 2022. Il contributo non potrà superare i 1.500 euro per percettore



PISA — Varato anche il Bonus mamma e bebè. Dopo quelli per i voucher sportivi e per la Tari, l'amministrazione comunale ha approvato anche la nuova tranche di contributi per le famiglie del territorio che hanno avuto un figlio durante il 2022.

"Si tratta di un segnale concreto di aiuto alle famiglie pisane a basso reddito, per offrire loro un supporto nei momenti legati alla nascita - ha spiegato l'assessora al Sociale, Veronica Poli - abbiamo deciso mettere a disposizione sulla misura 110mila euro. Il valore del contributo, che sarà spendibile fino al 31 Dicembre 2023, sarà determinato sulla base del numero degli aventi diritto e comunque non potrà superare i 1500 euro per ogni percettore".

La delibera approvata dalla Giunta fissa anche ulteriori requisiti per l’accesso all’agevolazione: essere cittadini italiani oppure avere la cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea, oppure essere cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione Europea, in possesso di permesso di soggiorno di lungo periodo in corso di validità; avere un figlio o una figlia nata nel 2022 oppure, in caso di adozione o affidamento preadottivo, che il minore sia  iscritto nel nucleo familiare di riferimento nel periodo specifico; e, infine, avere un Isee pari o inferiore a 25mila euro.

In origine, in realtà, il Bonus mamma e il Bonus bebè sono misure nate separatamente che, dal 2020, sono state unificate. Per i nuovi nati (2019 e 2020) il Comune ha messo a disposizione 255mila euro, altri 130mila invece per i nati nel 2021. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 50 anni è stato arrestato dai Carabinieri dopo una richiesta di aiuto: avrebbe sfondato la porta dei vicini e li ha minacciati col martello
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità