Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:PISA9°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Firenze, assalti con esplosivo agli sportelli bancomat: ecco come agivano

Cultura venerdì 01 ottobre 2021 ore 09:42

Pisa Book Festival, la nuova location piace

I primi visitatori al Pisa Book Festival 2021

Il taglio del nastro e poi i primi visitatori agli Arsenali Repubblicani. Gli incontri con gli autori a Palazzo Blu e al Museo delle Antiche Navi



PISA — Si è aperta ieri pomeriggio l’edizione numero 19 del Pisa Book Festival, il salone nazionale dell’editoria indipendente, che quest’anno porta in scena moltissime novità, a cominciare dalle tre sedi che ospiteranno la fiera con gli editori e gli incontri con gli autori. Sono70 le case editrici indipendenti che esporranno fino a domenica 3 Ottobre i loro libri in catalogo e le ultime novità. 

Pesciatini, Camilli, Conti, Magnani e Della Porta al taglio del nastro

Al taglio del nastro presenti l’ideatrice e direttrice del Pisa Book Festival Lucia Della Porta, il sindaco di Pisa Michele Conti, il direttore del Museo delle Navi Antiche di Pisa Andrea Camilli, gli assessori Pierpaolo Magnani (Cultura) e Paolo Pesciatini (Turismo e Attività produttive).

I primi incontri con gli autori e le presentazioni sono iniziati già nel pomeriggio di ieri e tra oggi e domenica sono attesi, tra gli altri, Caterina Soffici, Teresa Ciabatti, Costantino D’Orazio, Alberto Casadei, Milena Agus, Yara Monteiro, Luciano Marrocu, Adriano Prosperi, Lina Bolzoni, Ilide Carmignani, Bruno Mazzoni, Federico Palmaroli (Le più belle frasi di Osho), Luciano Marrocu, Marco Vichi, Nadeesha Uyangoda, Antonino De Francesco, Dario Levantino, Marina Lalovic.

Fra gli eventi collaterali in programma oggi, 1 ottobre, la Caccia al tesoro Dantesca (dalle 16 alle 19) tra le pagine dei libri presenti negli stand. In premio, un reading (15 minuti) della Divina Commedia (info: www.wvoce.it; info@wvoce.it; +39 338 1169298).

Sempre oggi, 1 ottobre, già tutto esaurito a Palazzo Blu per l’omaggio ad Andrea Paggiaro, in arte Tuono Pettinato (alle 11.30) e per il ritorno a Pisa di Teresa Ciabatti (alle 18). In programma anche un doppio tributo a due classici della letteratura italiana: alle 15 al Museo delle Navi “Tutto su Leopardi” con Gaspare Polizzi, Valentina Sordoni e Antonio Prete, e alle 18 “Al fianco di Grazia Deledda: 150 anni dalla nascita” con Milena Agus e Luciano Marrocu

Fra gli altri eventi in programma oggi, a partire dalle 11, ci saranno le conversazioni nel segno dell’arte, con la Masterclass di Maurizio Vanni sulla “nuova museologia” e con la guida turistica di Pisa per bambini della giornalista Chiara Cini (Pacini Editore). Alle 12 si parla di comunicazione con il giornalista Marco Gasperetti e le regole efficaci per l’uso di internet (Astarte Edizioni) e il buon uso della letteratura su facebook (Prospero Edizioni) con Stefano Brugnolo e Fausto Ciompi. Alle 15 Francesca Corradi ci presenterà il suo canto delle cicale (Felici Editore), mentre alle 16 ritornano i casi dell’avvocato Anna Donati (Homo Scrivens) con Valeria Papini, Serena Venditto e Gabriella Garzella, in contemporanea con le storie d’amore e di disabilità (Effigi) di Anna Genni Miliotti

Grande attesa a Palazzo Blu, alle 15, dove Costantino D’Orazio racconterà le vite di artiste eccellenti (Laterza) e alle 16.30 per le riflessioni di Vannino Chiti sul futuro della sinistra (Guerini Editore). Alle 17 si parla di “Amore e altre cose” (Brioschi Editore) con Faezeh Mardani, la traduttrice di Mostafa Mastur, e del viaggio del Priore V (Antiche Porte) raccontato da Daniela Stiaffini. La seconda giornata del Festival si chiuderà alle 19 con Coluche di Giangilberto Monti, l’anteprima (Miraggi edizioni) della storia del grande e irriverente comico politico francese. 

L’ingresso alla fiera e agli incontri è gratuito e sarà richiesta l’esibizione del certificato verde Covid-19. Sul sito pisabookfestival.it sono aperte le prenotazioni. Gli orari di apertura della fiera: da venerdì 1 a domenica 3 dalle 10 alle 20. Partner e sponsor del Pisa Book Festival sono la Fondazione Pisa, il Comune di Pisa, la Camera di Commercio di Pisa, Acque Spa. Media partner della manifestazione è la Rai con Rai Cultura e Radio3.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La provincia di Pisa, nelle ultime 24 ore, registra quasi cento nuove positività al coronavirus. Il dettaglio per Comune di residenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Sergio Cenci

Lunedì 29 Novembre 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità