Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:PISA14°23°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 06 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro la prima linea di Kherson, tra carri armati distrutti, morti e russi in fuga

Politica mercoledì 10 agosto 2022 ore 09:23

Cavalcavia di S.Ermete, ecco perchè i lavori non sono iniziati

Secondo Ciccio Auletta la ditta incaricata sarebbe stata oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno



PISA — Questa la nota inviata dal consigliere "Una città in comune Rifondazione comunista"

"Vediamo di fare chiarezza noi, dato che non lo fa l'amministrazione comunale, sul perché gli attesi lavori del Cavalcavia di Sant’Ermete che sarebbero dovuti cominciare a maggio non sono, invece, ancora iniziati.

È sufficiente fare delle ricerche in rete per scoprire - scrive Auletta - che il consorzio stabile Research scarl di Salerno, che si è aggiudicato i lavori per 3,2 milioni di euro, lo scorso 12 aprile è stato oggetto di un’interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Salerno, poi sospesa dal Tribunale nel giugno di quest’anno in quanto secondo i giudici “Il contagio mafioso ha sicuramente coinvolto alcune società del Consorzio, ma non ne ha minato l’intero contesto strutturale”.

Infatti già a febbraio, quindi prima che il Comune di Pisa affidasse i lavori al Consorzio, - continua il consigliere -  sulla base di un’inchiesta della Procura di Napoli, erano scattate 3 interdittive a carico di alcune imprese del consorzio e alcuni arresti.

Si tratterà ora di capire cosa accadrà e cosa intenderà fare il Comune.

Noi intanto ancora una volta facciamo un’azione di trasparenza e abbiamo già chiesto ulteriori chiarimenti sulla procedura di affidamento nonché tutti gli atti relativi."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I dati, aggiornati alle ultime 24 ore, emergono dal monitoraggio regionale che fa il punto sull'andamento dell'epidemia in Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità