QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PISA
Oggi 15°16° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
giovedì 24 ottobre 2019

Spettacoli lunedì 16 settembre 2019 ore 17:15

Ciak si gira, a Pisa il set de "L'amica geniale"

La troupe lavorerà in città per quattro settimane. Selezionate centinaia di comparse per una importante scena in Lungarno Pacinotti



PISA — Sono iniziate questa mattina in città le riprese de “L’Amica Geniale. Storia del nuovo cognome”, la serie tv che nella prossima stagione vedrà Pisa protagonista. Il programma della produzione prevede la presenza della troupe per quattro settimane, fino al prossimo 12 ottobre. La regia degli episodi pisani è a cura di Saverio Costanzo (“Private,” “La solitudine dei numeri primi,” “Hungry Hearts”), tra i protagonisti, come per la prima serie, Margherita Mazzucco nel ruolo di Elena e Gaia Girace nel ruolo di Lila. La realizzazione delle riprese è stata possibile grazie anche alla collaborazione del Comune di Pisa e di Toscana Film Commission.

Nel corso delle riprese saranno adottati i seguenti provvedimenti temporanei di limitazione alla sosta:

In via Nicola Pisano, fino al 16 settembre, divieto di sosta con rimozione coatta presso l’ingresso della Manifatture Digitali. In Via Consoli del Mare, in prossimità dell’ingresso della Scuola Normale Superiore nei giorni del 16, 17 e 21 settembre, divieto di sosta con rimozione coatta, eccetto veicoli della produzione. Lungarno Pacinotti, per la giornata di venerdì 20 settembre sarà protagonista di una importante scena, in cui saranno coinvolte centinaia di comparse selezionate il mese scorso. Pertanto è stata emessa ordinanza dal 18 al 20 settembre di divieto di sosta con rimozione coatta da via Curtatone e Montanara a vicolo dei Tidi, con traffico alternato durante l’intera giornata (con sospensione dalle 12.30 alle 14.00).



Tag

Manovra, Fioramonti: "Sono preoccupato, risorse per la scuola sembrano poche"

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Lavoro