Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:15 METEO:PISA19°27°  QuiNews.net
Qui News pisa, Cronaca, Sport, Notizie Locali pisa
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Attualità martedì 07 aprile 2020 ore 08:22

Covid-19, il dono della comunità senegalese

La consegna delle mascherine
La consegna delle mascherine da parte della comunità senegalese

Coronavirus, la comunità senegalese dona al Comune mascherine, guanti e gel igienizzante. In ospedale arrivati ovetti pasquali, donazione alla Normale



PISA — Circa 700 confezioni di ovetti pasquali di cioccolato fondente sono state recapitate in Direzione Aoup dal direttivo dell’ASAMSI onlus, associazione per lo studio delle atrofie muscolari spinali infantili per essere destinate agli operatori sanitari di tutti i reparti Covid dell’ospedale di Pisa, sottoposti in queste settimane di emergenza a esperienze difficili sia sul piano lavorativo che emotivo

"Ringrazio la comunità senegalese per la concreta dimostrazione di sensibilità nei confronti dell’emergenza che sta coinvolgendo tutto il nostro territorio. Con questo gesto di solidarietà le donne e uomini della comunità senegalese stanno dimostrando di sentirsi parte integrante della nostra città e della nostra comunità". 

Con queste parole la vicesindaco e assessore alla cooperazione internazionale, Raffaella Bonsangue, ha accolto a Palazzo Gambacorti una delegazione della comunità senegalese di Pisa e provincia che fatto dono al Comune di 280 mascherine e 50 mascherine N95, oltre a scatole di gel igienizzante, guanti e casse di acqua minerale.

Solidarietà anche alla Scuola Normale dove sono stati donati stipendi del mese di aprile a favore della sanità. Un ricercatore di nazionalità indiana avvia una catena di solidarietà.
La Scuola si farà garante delle donazioni e ha avviato una procedura per raccogliere fondi aperta fino al 30 aprile. Il movimento spontaneo è nato con una email indirizzata a tutte le componenti dell’istituto universitario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il vento a oltre 140 chilometri orari e il nubifragio hanno spazzato il litorale e il centro di Pisa. Al lavoro il personale per la rimozione dei rami
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Attualità

Attualità